Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
FORLÌ: Il Prefetto dichiara guerra ai circoli privati
attualità

FORLÌ: Il Prefetto dichiara guerra ai circoli privati

  • Di:
  • 1752 visualizzazioni

 Durante i lavori del “Tavolo permanente antiabusivismo” è stata rivolta l’attenzione del Prefetto ai circoli privati, dove le attività di spettacolo e ristorazione e l’accesso dovrebbero essere consentite esclusivamente ai soci. Da più parti è stato lamentato un  uso della veste dell’associazionismo privato per eludere le disposizioni normative, e far entrare chiunque anche senza tessera.  Il prefetto di Forlì-Cesena, Fulvio Rocco De Marinis, per questo motivo, ha inviato una lettera ai gestori dei circoli privati attivi in Provincia, nella quale si richiama l’attenzione sul rilascio, senza alcuna formalità, della tessera di socio agli avventori al momento dell’ingresso nei locali del circolo, iscrivendo in quello stesso momento nel libro dei soci e nel verbale di assemblea il nominativo degli stessi. I  titolari dei circoli sono stati chiamati, quindi, ad assumere la consapevolezza degli scopi che si intendono perseguire con l’associazione privata: se la finalità commerciale risultasse prevalente, bisognerà, procedere nei termini di legge a riconfigurare il circolo privato in un pubblico esercizio e richiedere le dovute autorizzazioni. Diversamente, bisognerà accettare il rischio di controlli e conseguenti sanzioni.