Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
attualità

FORLÌ: Luxury Living diventa americana, la moglie del fondatore “Sono entusiasta” | VIDEO


Svolta per lo storico marchio dell’arredo di lusso forlivese Luxury Living. Dopo l’annuncio oltre un mese fa, è arrivata la cessione dell’azienda a Lifestyle Design, divisione dell’americana Haworth, colosso da oltre 2 miliardi di fatturato. “Investiremo sul territorio e nei giovani”, ha subito specificato Dario Rinero di Lifestyle Design. Dunque il cuore imprenditoriale rimarrà in Romagna, là dove la visione di Alberto Vignatelli gli permise oltre 30 anni fa di fondare un gioiello dell’arredo di alta gamma che lavora per brand internazionali come Fendi, Trussardi o Bugatti. A dimostrazione che il gruppo forlivese manterrà il proprio business c’è la prospettiva di numerose prossime aperture di negozi all’estero, da Londra a Shanghai e San Francisco, già nel 2021. Attualmente l’azienda ha un giro d’affari di 90 milioni di euro e 250 impiegati e opera principalmente attraverso una rete di 80 rivenditori sparsi nel mondo. Olga Vignatelli, vedova del fondatore scomparso nel 2017, rimarrà ai vertici dell’azienda nella sua attuale veste di vicepresidente. “Sono emozionata ed entusiasta – ha commentato – considero un privilegio entrare a far parte di un gruppo industriale così solido e lungimirante. Ogni azienda da loro acquisita ha preservato e valorizzato la propria identità”.