Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
RAVENNA: Dl Sostegni, sindacati in piazza per gli stagionali dell'agricoltura | FOTO
attualità

RAVENNA: Dl Sostegni, sindacati in piazza per gli stagionali dell'agricoltura | FOTO


Erano circa 60 i partecipanti questa mattina a Ravenna al presidio indetto da Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil organizzato per chiedere maggiori sostegni economici a favore degli stagionali dell'agricoltura, dei lavoratori negli agriturismi e nel settore ortofrutticolo e della trasformazione, i quali, secondo i sindacati "sono stati nuovamente discriminati" dall'ultimo decreto Sostegni varato dal Governo. "La manifestazione è andata molto bene", dice a TR24 Laura Mazzesi di Flai Cgil. "Ci siamo mossi all'interno di prescrizioni anti-Covid rigide - sottolinea - ma c'è stata una bella e ampia partecipazione pur nella massima attenzione delle regole anti-contagio. Questi lavoratori - aggiunge - sono stati totalmente dimenticati". Nella sola provincia di Ravenna, in particolare per le grandi cooperative ortofrutticole, quelle di trasformazione e per gli stagionali agricoli negli agriturismi, "si è verificato nel 2020 un calo di giornate rispetto al 2019 di oltre il 33%, provocando non solo una perdita di reddito per quei lavoratori, per lo più donne, ma anche una perdita di diritti previdenziali". Secondo le associazioni sindacali è necessario "presentare anche la richiesta di riconoscere la ‘clausola sulla condizionalità sociale’ nella politica agricola comune (Pac) e nei Piani di sviluppo rurale (Psr), per fare in modo che i contributi europei vadano solo a chi rispetta i contratti di lavoro e le leggi sociali. Rimarchiamo la nostra contrarietà al tentativo di semplificare, ancora di più, l’uso dei voucher in agricoltura, con gravi ricadute sulle tutele e i diritti dei lavoratori".

(foto Facebook Cgil Ravenna)