Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
attualità

RAVENNA: Ergastolo a Cagnoni, Udi sollecita il trasferimento in carcere idoneo | VIDEO


C’era anche Sonia Lama, avvocata che rappresenta l’Udi di Ravenna, in Cassazione, a Roma, ad ascoltare il pronunciamento sul caso Cagnoni, nonostante l’associazione (insieme a Linea Rosa e Dalla Parte dei Minori) fosse stata risarcita. “Udi ha deciso di essere presente nonostante avesse già proceduto alla revoca della costituzione di parte civile per due motivi: uno è di carattere processuale, l’altro è legato alla motivazione che ha spinto Udi a costituirsi, ovvero osservare il linguaggio usato. Udi - ribadisce Lama - non era più parte civile, ma rimaneva parte danneggiata”. Rispetto alla sentenza, Lama prosegue: “Quello a cui abbiamo assistito è stata la conferma del lavoro fatto dalla Corte di primo grado e dalla Corte d’Appello d’Assise di Bologna, che suffragano le indagini fatte dal procuratore Mancini e dalla dottoressa D’Aniello. Ora ci auguriamo che Cagnoni venga trasferito in un carcere idoneo alla sua condizione”.