Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
RICCIONE: Trovata anfora romana nell'Adriatico, destinata a Museo Territorio | FOTO
attualità

RICCIONE: Trovata anfora romana nell'Adriatico, destinata a Museo Territorio | FOTO


Un’anfora di epoca romana rinvenuta nel mare Adriatico è stata consegnata ai carabinieri di Cattolica, nel Riminese, e affidata dalla Soprintendenza archeologica al Museo del Territorio di Riccione. La datazione è provvisoria e gli esperti ritengono che sia stata per molto tempo in mare. Nella cittadina romagnola si sta lavorando per una nuova sistemazione del museo all’interno dell’ex Fornace. In questa fase, spiega il Comune, sono in corso i lavori di catalogazione e studio nel deposito del museo dove si conservano i reperti non esposti al pubblico. “Proprio grazie a questo lavoro”, spiega l’assessore ai Servizi Educativi Alessandra Battarra, “abbiamo riscoperto i frammenti di un'anfora rinvenuta a San Lorenzo”, un quartiere della città. “Con il professore Enrico Cirelli dell’Università Bologna – prosegue - stiamo studiando anche le ceramiche provenienti sempre da San Lorenzo ed in particolare un pezzo fondamentale come l'anfora Late Roman III, che veniva prodotta fino alla fine del VI sec. D.C. in Asia minore odierna Turchia. Questo oggetto, destinato al trasporto e alla conservazione di vino pregiato, è arrivato a San Lorenzo grazie ai commerci già all'epoca molto fiorenti”. Il progetto del museo “è già entrato nella fase esecutiva ed entro l'anno si potrà avere un inizio lavori”, assicura l’assessore.