Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
attualità

RIMINI: Uninominale, Pizzolante e Arlotti ko, eletti Raffaelli e Barboni | VIDEO


La provincia di Rimini si tinge di azzurro, il colore che alle elezioni rappresenta il centrodestra. La batosta per la sinistra qui è ancora più forte che nel resto della Romagna. Alla Camera dei deputati la coalizione a trazione leghista raggiunge il 35 percento. A seguire il Movimento 5 stelle con il 32 percento. Centrosinistra al palo, 25 percento il totale delle sue preferenze. Il PD riesce però a superare di qualche punto la Lega, anche se il primo partito del territorio diventa il Movimento fondato da Beppe Grillo. E sono penta stellati i due nomi che hanno ottenuto il maggior numero di voti all’uninominale. Carla Franchini per il Senato e Giulia Sarti per la Camera. Quest’ultima non ha dunque subito l’effetto “rimborso poli” che l’ha vista coinvolta nelle scorse settimane. New entry in parlamento dal territorio sono Elena Raffaelli della Lega e Antonio Barboni di Forza Italia. Doccia gelata invece per Sergio Pizzolante di Civica Popolare e Tiziano Arlotti del PD. Affluenza in calo di qualche punto rispetto alle politiche del 2013. è andato a votare il 77 percento degli aventi diritto al voto. Coriano il comune con l’affluenza più alta sopra l’84%.

Alcuni disagi si sono registrati durante le votazioni. Durante le lunghe code, due anziani hanno accusato malori e sono stati assistiti dai sanitari. Mentre a Bellaria due giovani sono stati sorpresi a scattare foto all’interno della cabina e sono stati denunciati alla polizia.