Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
attualità

RIMINI: Paola Turci scalda il Teatro Novelli, “Ho radici romagnole” | VIDEO


È la signora più elegante che abbia mai indossato una chitarra. Dopotutto, lo ha ammesso dal palco, quello strumento è il suo migliore indumento. “Dovete spararmi per farmi smettere di suonare”. Questo perché Paola Turci, oltre a una cantautrice raffinata è anche una capace musicista. Nella tappa riminese del “Secondo cuore tour”, l’artista romana ha ripercorso il suo repertorio fino all’ultimo successo presentato alla scorsa edizione di Sanremo.

L’autostima il segreto per risollevarsi da qualsiasi situazione secondo l’artista. Sentirsi belli sempre. E di bellezza Paola Turci ne ha da vendere. La carta d’identità segna il ’64, ma la fisicità e la femminilità di questa cantante fanno invidia a ogni ventenne.

Il pubblico del Teatro Novelli è stato scaldato con dei fuori programma. Via le pose ingessate da poltrona. Dopo una standing ovation, il pubblico si è alzato in piedi per ballare e assiepare il fronte palco, cantando insieme a una inarrestabile Turci che ha detto, “Ho scoperto di avere radici romagnole, ecco da dove mi viene la gioia di vivere”. Tanta l’emozione.