Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
attualità

RIMINI: Parcheggiatori abusivi al Mercato coperto, “Non possiamo farci nulla” | VIDEO


Non si placa il fenomeno dei parcheggiatori abusivi nei centri storici delle città. Qui siamo a Rimini in Largo Gramsci, a due passi dal Mercato Coperto e dal Duomo. È una mattina feriale qualunque. A dare le indicazioni sui posteggi liberi agli automobilisti in arrivo sono tutti ragazzi giovani. E sono tanti. Ne contiamo una decina.

A quell’ora il centro è affollato di auto. Appena entra un veicolo nell’area parcheggio recintata, diversi ragazzi si sbracciano per farsi notare e indirizzare le macchine. A quelle che stanno andando via, invece, chiedono i ticket non scaduti da rivendere a chi ha appena sostato.

All’improvviso una volante della polizia municipale fa capolino tra le corsie. Parte il fuggi-fuggi tra gli abusivi. Uno afferra un carrello della spesa e si dirige verso il supermercato. Gli altri raggiungono la fermata del bus lì vicino fingendo di attendere i mezzi pubblici e intanto controllano i movimenti dei vigili. Questi ultimi ci spiegano che contro di loro possono fare poco o nulla, solo sanzioni amministrative, e affermano che si tratta di persone che vengono con il treno da Ravenna.

Una volta sparita la volante bastano pochi secondi e la schiera di parcheggiatori torna in azione. Quel rettangolo di asfalto è il loro e nessuno è in grado di interrompere per sempre la loro attività illegale.