Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
attualità

RIMINI: Parco del mare, i primi cantieri partiranno a settembre | VIDEO


Tre fasce. Una sull’arenile con una passeggiata in legno, una centrale dedicata al verde e al benessere con piazze e palestre a cielo aperto, e una verso gli hotel con percorsi ciclopedonali. Via le auto, come conferma il masterplan del Parco del Mare di Rimini elaborato dallo studio spagnolo Miralles Tagliabue ed approvato dalla Giunta. I primi cantieri, secondo le previsioni di Palazzo Garampi, partiranno a settembre. Si comincia con i tratti compresi tra piazzale Kennedy e piazzale Fellini, a Marina Centro, e con il lungomare Spadazzi a Miramare. Questi i primi due tracciati dell’imponente progetto di riqualificazione del waterfront riminese, un’opera che in questa prima tranche vale 4,5 milioni di euro di cui 2,8 milioni finanziati dall’Europa.

Il Comune vuole accelerare e, in base al cronoprogramma, Miramare dovrebbero avere il suo nuovo lungomare pronto per la stagione balneare del 2020. Marina Centro invece, dove è prevista la realizzazione di un parcheggio sotterraneo di 400 posti auto, dovrà aspettare qualcosa in più. Ma il percorso sembra tracciato e quello del nuovo fronte mare sarà un poco più alto rispetto all’attuale per consentire la vista sulla spiaggia.