Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
attualità

RIMINI: UlisseFest, in arrivo 100 esperti di viaggio e il concerto di Bollani | VIDEO


Tre giorni a Rimini con Lonely Planet per rispondere a un unico interrogativo. Perché viaggiamo? Cento gli ospiti che declineranno il tema dell’edizione 2019 di UlisseFest in base alle loro esperienze. Nelle tre giornate, dal 12 al 14 luglio, saranno 45 gli incontri aperti a tutti gli appassionati di viaggi: da chi lavora nel settore ai semplici curiosi.

Durante l’UlisseFest a offrire il proprio punto di vista e a rispondere al quesito scelto per questa terza edizione vi saranno ospiti di rilievo internazionale come Tony Wheeler, il cofondatore di Lonely Planet, e Carlo Petrini, l’ideatore di Slow Food, che apriranno il Festival. Domenica sera è previsto al Teatro Galli il concerto del pianista Stefano Bollani. “Sempre più persone viaggiano a dispetto di crisi economiche e timori per la sicurezza, – sostiene il direttore artistico del Festival Angelo Pittro – l’industria del turismo non è mai stata così fiorente ma, allo stesso tempo, l’eccesso di turisti rappresenta uno dei grandi problemi del mondo contemporaneo. Qualcuno ha detto che viaggiamo di più ma capiamo di meno. Ecco, queste tre giornate proveranno a dimostrare che non è vero, che viaggiare aiuta a capire qualcosa in più su noi stessi, sul mondo che ci circonda, sul nostro posto nell’universo. È provare sulla nostra pelle cosa significa sentirsi diversi, sentirsi stranieri.”

Infine, per concludere questa panoramica sul programma del Festival, non mancherà il cinema che aprirà con “Yao” alla Corte degli Agostiniani e chiuderà sul palco della piazza Cavour con un evento che renderà omaggio alla vocazione di Rimini per la festa e il divertimento: la proiezione di “Priscilla, la regina del deserto”, in occasione dei 25 anni dall’uscita della pellicola, con la conduzione delle Nina’s Drag Queens e a seguire una festa.