Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
attualità

RIMINI: Vista red, 2.500 multe negli ultimi sette mesi | VIDEO


Neanche sette mesi di attivazione dei tre semafori riminesi con sistema Vista Red e sono già fioccate più di 2.500 multe per attraversamento degli incroci con il rosso. Numeri in crescita. Nel 2016 le infrazioni dello stesso tipo si fermarono a circa 1.900. Il dato è sempre stato in discesa dal 2009, anno di attivazione dei primi dispositivi per la rilevazione degli attraversamenti con il semaforo che indica il rosso. Quell’anno le multe furono ben 8.200. Gli automobilisti hanno via via preso consapevolezza della pericolosità di quel tipo di comportamento e del rischio di incorrere in sanzioni, e perciò negli ultimi anni sono stati sempre più prudenti. Le ultime tre inaugurazioni di sistemi Vista Red hanno però fatto emergere ancora tanti, troppi, comportamenti scorretti. L’incrocio più pericoloso è quello di viale Principe Amedeo che ha totalizzato dall’agosto scorso 1.300 attraversamenti con il rosso. A seguire quello di via Caduti di Marzabotto e quello di via Siracusa.

Il maggior numero delle infrazioni avviene di sera. “Non c’è nulla di più sbagliato che credere che di notte sia più sicuro attraversare con il rosso perché passa meno gente”, è il monito lanciato dalla polizia municipale che sottolinea come vada ad alta velocità sia chi trova il verde, sia chi tenta di passare quando il semaforo dice Stop. Il risultato sono talvolta incidente dagli esiti molto gravi. Va poi ricordato che passare con il rosso di notte comporta l’aumento della multa a 271 euro e la decurtazione di 6 punti della patente.