Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
ROMA: Covid, ecco il nuovo Dpcm, mascherine sempre e stretta sulla movida
attualità

ROMA: Covid, ecco il nuovo Dpcm, mascherine sempre e stretta sulla movida


Con un anticipo di un paio di giorni, il Governo ha varato le nuove disposizioni restrittive per contenere il diffondersi del contagio da coronavirus. Ecco tutte le novità.

L'Italia prova a giocare d'anticipo sulla seconda ondata di Covid-19 varando una serie di misure restrittive per arginare il diffondersi del coronavirus. Sebbene la situazione nel nostro paese sia migliore rispetto quanto accade in altre nazioni europee, a partire da subito arriva una stretta sulla movida e la conferma dell'utilizzo della mascherina sempre, anche in luoghi aperti. Bar e ristoranti potranno restare aperti fino alle 24 ma non potranno servire in piedi dalle 21 in poi. Sono vietate le feste private e si raccomanda di non ricevere in casa più di sei persone con il consiglio di indossare i dispositivi di protezione. Vietate anche le gite scolastiche, mentre è del 15% la capienza massima del pubblico negli avvenimenti sportivi ma sempre non oltre 1000 all'aperto e 200 al chiuso. Tutti gli sport di contatto sono vietati, a esclusione delle società professionistiche e delle associazioni sportive pur sempre nel rispetto dei protocolli; rimangono aperte le palestre. Per quanto riguarda la mascherina all'aperto, è previsto che sia obbligatorio portarla sempre con sé e di indossarla quando non si è completamente isolati: sono esclusi i bambini fino a sei anni, persone con disabilità e patologie, e durante un'attività sportiva all'aperto. Cinema, teatri e concerti possono accogliere 200 persone al chiuso e 1000 all'aperto. L'ultimo fronte è poi sul periodo di quarantena: chi sarà considerato un contatto stretto di un positivo potrà terminarla al decimo giorno se un test darà esito negativo oppure nei classici 14.

(nella foto d'archivio il premier Giuseppe Conte)