Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
ROMAGNA: Maltempo, per Coldiretti è ormai "tropicalizzazione"
attualità

ROMAGNA: Maltempo, per Coldiretti è ormai "tropicalizzazione"


Il maltempo e in particolare la grandine hanno avuto nuovamente conseguenze per il comparto agricolo romagnolo. I chicchi grandi come noci hanno danneggiato seriamente molte colture come le pesche, le albicocche, l'uva, le prugne o distrutto interi filari di kiwi. Un'azienda di Casola Valsenio, nel Faentino, ha avuto danni per oltre 800mila euro. Gli operatori sono preoccupati dal fatto che piante ormai così danneggiate smettano di produrre. Coldiretti sostiene come "ormai si stia verificando una tendenza alla tropicalizzazione che si evidenzia con una più elevata frequenza di manifestazioni violente, grandine di maggiori dimensioni, sfasamenti stagionali, precipitazioni brevi e intense e il rapido passaggio dal sole al maltempo, con sbalzi termici significativi che compromettono le coltivazioni nei campi".