Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
attualità

ROMAGNA: Supertassa di soggiorno, cautela e contrarietà fra gli amministratori locali | VIDEO

  • Di:
  • 154 visualizzazioni

La commissione Finanze della Camera ha approvato la modifica al decreto fiscale per l’aumento del limite massimo della tassa di soggiorno da 5 a 10 euro per agevolare quei Comuni con più turisti, che in numero assoluto devono superare di almeno 20 volte il totale dei residenti. Non sono molte le città italiane che potrebbero vantare questo primato e molte, secondo le stime, si trovano in Romagna, Rimini in testa. Ma l'opportunità spaventa molti albergatori, anche se gli amministratori annunciano di non volerne approfittare troppo. Come il sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli, che a Il Resto del Carlino assicurava «non faremo nessun aumento» e quello di Gatteo Mare Gianluca Vicenzi: «Potremmo aumentarla, quest'anno abbiamo incassato oltre 600mila euro e li spenderemo per il turismo». Anche il sindaco di San Mauro Mare Luciana Garbuglia è in linea con i colleghi: «Non prendiamo in considerazione alcun aumento». Ai nostri microfoni l'assessore alle attività economiche del Comune di Rimini Jamil Sadegholvaad, che precisando «non ne abbiamo ancora parlato», sottolinea l'importanza di «agire con cautela per non gravare troppo sul turismo della riviera».