Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
attualità

SAN MARINO: Covid, arrivate 7500 dosi di vaccino Sputnik V | VIDEO


Alle 13.15 di martedì un camion scortato dalla gendarmeria ha attraversato la Dogana di San Marino per raggiungere l’Ospedale di Stato. Al suo interno conteneva 7.500 dosi del vaccino russo Sputnik V che da Mosca sono volate fino a Milano. La notizia dell’imminente arrivo del carico russo era stata data lo scorso weekend del Congresso di Stato che aveva giustificato il ricorso ad un siero ancora non approvato dall’Agenzia europea del farmaco con il fatto che la campagna vaccinale a San Marino non è ancora potuto partire. Questo perché l’Italia non ha ancora ceduto al piccolo Stato enclave una quota delle proprie dosi come previsto da un accordo con la Commissione europea.

Le confezioni dello Sputnik hanno raggiunto i frigoriferi dell’Istituto per la Sicurezza sociale del Titano. Il piano vaccinale è pronto da tempo e anche qua, come in Italia, si partirà dagli operatori sanitari e dagli anziani, “già nei prossimi giorni”, secondo quanto specificato dall’Iss. Il governo sammarinese ha fatto sapere che anche le dosi italiane, in particolare quelle di Pfizer e AstraZeneca, dovrebbero giungere nei prossimi giorni.