Guarda Teleromagna canale 14
SARSINA: Sarà lutto cittadino per la coppia morta in Trentino
attualità

SARSINA: Sarà lutto cittadino per la coppia morta in Trentino

  • Di:
  • 2491 visualizzazioni

Sarà "proclamato, nella giornata delle esequie, il lutto cittadino e sino ad allora le bandiere del municipio saranno tenute a mezz'asta". Così, sulla propria pagina Facebook, il Comune di Sarsina, cittadina del Cesenate ha deciso di ricordare  Ugo Beltrami,  geometra di 49 anni, e Silvia Ruscelli 47 anni, oncologa all'Irst-Istituto romagnolo per lo studio dei tumore che, ieri, hanno perso la vita in un incidente stradale a Dro, in Trentino quando, in sella alla loro moto - mentre si stavano recando a seguire il concerto di Vasco Rossi a Trento - si sono scontrati mortalmente contro un camion. La coppia, molto conosciuta nella città romagnola, lascia tre figlie di 17, 12 e 9 anni. Ugo Beltrami era geometra al Comune di Mercato Saraceno e alla guida del 'Teatro Silvio Pellico', a Sarsina; Silvia Ruscelli era una oncologa impegnata all'ospedale Bufalini di Cesena e all'Irst di Meldola. "È con estremo dolore che l'Amministrazione Comunale, a nome di tutti i cittadini, si stringe al dolore delle figlie, delle famiglie e degli amici di Ugo e Silvia - si legge sul profilo Facebook del Comune  di Sarsina - è un giorno doloroso per tutta la comunità: non perdiamo solamente due giovani cittadini e due bravi genitori ma rimaniamo tutti orfani di due persone squisite. Due belle anime che hanno scelto a più riprese di dedicare la loro vita al servizio della nostra comunità. Lo dobbiamo a Silvia ed Ugo: facciamo sentire l'affetto e il calore della nostra cittadinanza ai loro cari". L'incidente è avvenuto ieri, poco prima delle 17, tra Dro e Pietramurata nei pressi della curva del Sass del Diaol, sulla strada statale 45 bis Gardesana occidentale. La moto su cui viaggiava la coppia cesenate - che aveva passato la notte in un albergo della cittadina Trentina con un'altra coppia amici centauri e stava andando al concerto di Vasco Rossi - si è scontrata con un autoarticolato che procedeva nello stesso senso di marcia, in direzione di Trento. Sul posto sono intervenuti gli operatori di Trentino emergenza, le forze dell'ordine e i vigili del fuoco di Dro e di Arco. La ricostruzione dell'accaduto è affidata ai carabinieri.