Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio

FRANCESCA LEONI






RIMINI: Ubriaco sul monopattino, sanzionato Attualità

RIMINI: Ubriaco sul monopattino, sanzionato

Un po’ sorpreso, ma senza reagire, il conducete del monopattino fermato nella notte fra sabato e domenica, si è sottoposto subito al test dell’etilometro, senza porre resistenza. Per il trentenne riminese la misurazione del tasso alcolemico è risultata oltre il doppio del tasso consentito dalla legge e ha comportato una denuncia, come prevede l’articolo 186 del Codice della Strada, senza però il ritiro della patente di guida in quanto non necessaria a condurre il veicolo elettrico a 2 ruote che stava guidando. Per lui comunque scatta la segnalazione in Prefettura in quanto  titolare di patente di guida .


RIMINI: Autista nega la salita a bordo ad un giovane disabile, indaga Start Attualità

RIMINI: Autista nega la salita a bordo ad un giovane disabile, indaga Start

La notizia si è diffusa tramite social network nella serata di giovedì  e riguarda l’episodio verificatosi il giorno precedente attorno alle 21 su un filobus della linea 11 che viaggiava in direzione Riccione. La vittima è un giovane diversamente abile, accompagnato da un amico, ai quali è stata negata la salita sul mezzo a causa del mal posizionamento del bus. “Start Romagna ha immediatamente avviato un’indagine interna per verificare con precisione l’accaduto e il comportamento tenuto dal conducente. Di conseguenza saranno presi i provvedimenti consentiti dalle regole condivise. L’erroneo accostamento non rappresenta alcuna giustificazione e il comportamento tenuto dall’autista è da censurare. Start quindi si scusa coi ragazzi”, è quanto diffuso dall’azienda tramite una comunicato stampa ai media locali.


ROMAGNA: Ausl, da lunedì riprendono le prenotazioni tramite Cup Attualità

ROMAGNA: Ausl, da lunedì riprendono le prenotazioni tramite Cup

Da lunedì 29 giugno riprendono le prenotazioni tramite Cup per le prestazioni ordinarie di specialistica ambulatoriale: sarà dunque possibile nuovamente prenotare visite ed esami. Sarà comunque una ripresa graduale e progressiva considerato che la nuova offerta delle prestazioni prenotabili dipende da vari fattori: la disciplina, le decine di migliaia di prestazioni sospese durante l’emergenza sanitaria ancora da erogare, la natura della struttura d’erogazione, con il privato accreditato sostanzialmente già pronto ad accettare nuove prenotazioni, gli ambiti territoriali anch’essi diversamente coinvolti dall’emergenza. L’Azienda inoltre continua ad invitare a non recarsi fisicamente ai Cup e agli sportelli aziendali, bensì di utilizzare tutti i possibili strumenti alternativi (Cuptel al numero verde 800002255), o comunque, se proprio indispensabile, recarsi agli sportelli prendendo un appuntamento: i relativi numeri sono presenti sul sito aziendale www.auslromagna.it .