Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio

FRANCESCA LEONI



BELLARIA IGEA MARINA: Il nuovo lungomare sarà intitolato a Raffaella Carrà | VIDEO Attualità

BELLARIA IGEA MARINA: Il nuovo lungomare sarà intitolato a Raffaella Carrà | VIDEO

Ha vissuto fino ai dieci anni in Romagna, ma come tutti sanno i luoghi dell’infanzia sono difficili da dimenticare e vengono portati dentro per tutta la vita. Così era Bellaria per Raffaella Carrà. L’idea quindi è quella di dedicare a Raffaella il nuovo lungomare. Un modo per rendere un omaggio a quella che è una delle sue figlie più celebri che, con la sua scomparsa ha lasciato un enorme vuoto.


SAVIGNANO SUL R.: “Secondo Tempo”, nasce la web series dedicata a Secondo Casadei | VIDEO Attualità

SAVIGNANO SUL R.: “Secondo Tempo”, nasce la web series dedicata a Secondo Casadei | VIDEO

Edizioni musicali Casadei Sonora presentano la web series “Secondo Tempo”, un progetto audiovisivo in 4 episodi, ideato da un gruppo di giovani . L’intento è quello di raccontare Secondo Casadei alle nuove generazioni. Il progetto vede la partecipazione dei Comuni di Savignano sul Rubicone, Gatteo e San Mauro Pascoli, al fine di mostrare e valorizzare luoghi chiave del territorio legati alla figura del maestro.


RAVENNA: Report Caritas 2020, 4682 persone hanno chiesto aiuto, il 45% sono italiani | VIDEO Attualità

RAVENNA: Report Caritas 2020, 4682 persone hanno chiesto aiuto, il 45% sono italiani | VIDEO

Le difficoltà causate dalla pandemia e fotografate dal Report Caritas 2020 di Ravenna. Dopo anni di calo del numero di richieste, il 2020 segna un aumento deciso di tutti gli indici di povertà sul territorio. Sono state in totale 4682 le persone che hanno chiesto aiuto: il 45% sono italiani. In aumento i nuclei familiari che si sono rivolti in particolare al centro di ascolto di piazza Duomo: 3734 persone, di cui 1087 minori, il 30,7% in più del 2019. Ma anche nelle Caritas parrocchiali si segnala un aumento di richieste del 4,9%, con punte del 43% in più a Portomaggiore e del 70% a Marina di Ravenna. Il 45% delle persone assistite da tutte le Caritas sono italiani, molti dei quali ravennati. Soprattutto famiglie e persone sole. E questa è forse la tendenza più evidente: se fino a due anni fa tra chi chiedeva aiuto c’erano molti anziani, nel 2020 a pagare il prezzo più alto sono state le famiglie, soprattutto quelle più numerose o le persone che vivono da sole. Nel 2020 le famiglie che hanno chiesto aiuto alla Caritas sono state 1332, di cui 603 italiane e 729 straniere, per un totale di 4682 persone assistite, l’1,3% della popolazione nei quattro Comuni del territorio diocesano. In forte aumento gli italiani che oggi rappresentano il 45% degli utenti, con punte del 69% a Cervia, del 61% a San Pietro in Vincoli, del 59% a Mezzano, a Marina di Ravenna e a San Giuseppe Operaio.  Il problema principale è quello della mancanza di lavoro: più del 62% degli utenti non supera i 300 euro al mese. In netto aumento anche i senza tetto che chiedono aiuto. Sono cresciute in particolare le nuove povertà: 225 le famiglie che si sono rivolte alla Caritas per la prima volta  e di queste la maggioranza sono ravennati.  


IMOLA: Promuovere il turismo, la BCC presenta gli 11 progetti vincitori del bando Economia

IMOLA: Promuovere il turismo, la BCC presenta gli 11 progetti vincitori del bando

Con il bando “Il turismo, un obiettivo di Comunità” La BCC ravennate forlivese e imolese, attraverso una collaborazione con Ginger Crowdfunding, vuole supportare le idee delle realtà profit e non profit, per realizzare progetti volti alla promozione turistica e la valorizzazione del territorio. I vincitori del bando sono stati presentati a Imola durante una cerimonia tenutasi nella sala BCC Città e cultura. 11 i progetti vincitori.


TV: “Beach4eat in Tour”, su Teleromagna la puntata dedicata alle eccellenze di Cesena e Montiano | FOTO Attualità

TV: “Beach4eat in Tour”, su Teleromagna la puntata dedicata alle eccellenze di Cesena e Montiano | FOTO

Prendono il via alle 18 di oggi le programmazioni televisive su tutto il territorio nazionale della puntata del programma “Beach4Eat in Tour”, dedicata alle eccellenze e alle peculiarità di Cesena e di Montiano. Il programma televisivo si inserisce nel quadro delle iniziative ad appeal turistico che sta realizzando l’Unione dei Comuni Valle del Savio sul territorio dei sei Comuni che la compongono: Verghereto, Bagno di Romagna, Sarsina, Mercato Saraceno, Montiano e Cesena. Beach4Eat è un format video per tv e web che mette in primo piano la salute e il benessere dati dai momenti di vacanza. Quest’anno i video sono dedicati alle località turistiche della nostra Regione, in particolare della Romagna, e presentano i luoghi attraverso le voci dei protagonisti che ne raccontano attrattive, eventi, attività sportive e tutto quello che un turista può trovare venendo in vacanza in Romagna.  Alla conduzione la chef Cristina Lunardini, reduce dalla felicissima stagione in RAI con il programma di Antonella Clerici E’ sempre mezzogiorno, e Cristina Zani, giornalista e conduttrice televisiva, viaggiatrice curiosa e appassionata di tutti gli sport. La puntata sarà trasmessa su Teleromagna (CH 14 del digitale terrestre) oggi alle ore 18 e, in replica, sabato 3 luglio alle ore 13 e mercoledì 7 luglio alle ore 19.30 e, inoltre, sulle seguenti emittenti del digitale terrestre: Trentino TV e Altoadige TV; TVRS (Marche); Teletruria (Toscana); Umbria TV; Telesveva (Puglia); Videomediterraneo (Sicilia); Telecostasmeralda (Sardegna); La Nuova TV (Basilicata); Canale 10 (Lazio); Lira TV (Campania); Telecupole (Piemonte e Valle D’Aosta); Teleuropa (Calabria).      


FORLI’: Ridolfi, inaugurato il volo della Lumiwings per Lodz | FOTO Attualità

FORLI’: Ridolfi, inaugurato il volo della Lumiwings per Lodz | FOTO

Sarà la Lumiwings a collegare l’aeroporto Ridolfi con Lodz, garantendo due voli a settimana il venerdì. È stato inaugurato questa mattina il primo volo verso Lodz dall’aeroporto Ridolfi, avviando così un interessante e strategico collegamento tra la Romagna e la Polonia.  Lodz è la terza città polacca per popolazione ed è un centro industriale tra i più importanti dell’intera nazione, distante pochi chilometri dalla capitale Varsavia. Lodz è famosa per l’industria tessile che la rende la capitale della moda in Polonia ed infatti ogni anno ad ottobre organizza la Fashion Week, evento che richiama stilisti da tutto il mondo. L’aeroporto, intitolato alla memoria dello scrittore polacco Wladyslaw Reymont, dista circa 6 chilometri da Lodz ed è tra i più tecnologici ed innovativi dell’Est Europa.