Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio

FRANCESCA LEONI


RIMINI: Italian Exhibition Group, si dimette l’A.D, Ugo Ravanelli Attualità

RIMINI: Italian Exhibition Group, si dimette l’A.D, Ugo Ravanelli

Si è dimesso, mercoledì, Ugo Ravanelli Amministratore Delegato di Italian Exhibition Group S.p.A.  Il Consiglio di Amministrazione del gruppo, uno dei principali operatori del settore fieristico e dei congressi, con le strutture di Rimini e Vicenza, lo ha reso noto attraverso un comunicato diffuso alla stampa. Per quanto concerne le motivazioni delle suddette dimissioni, l’Amministratore Delegato ha dichiarato che: “l’aver raggiunto, in questo breve periodo di collaborazione, tutti gli importanti obiettivi prefissati è per me motivo di orgoglio; oggi però non vi sono più i necessari presupposti per poter proseguire questa esperienza”. Ugo Ravanelli detiene alla data delle dimissioni 5.000 azioni ordinarie della Società. Le indennità o altri benefici spettanti all’Amministratore dimissionario, precisa l’azienda, sono in corso di calcolo e determinazione e saranno diffuse con apposito comunicato non appena disponibili. Sempre nella nota il Consiglio di Amministrazione ha ringraziato  Ravanelli per “lo straordinario lavoro svolto in questi mesi”.


FORLI': Per affiancare i giovani di FFF, nasce "Parents for Future"  Attualità

FORLI': Per affiancare i giovani di FFF, nasce "Parents for Future"

A esattamente un mese dal prossimo sciopero per il clima, il 27 settembre a Forlì è nata ufficialmente la sezione “Parents for Future Forlì”, che raggruppa tutte le persone adulte della nostra città, che desiderano affiancare e sostenere i ragazzi Fridays for Future nella lotta contro l'emergenza climatica in corso, accogliendo l’appello di Greta Thunberg. Il gruppo si rivolge a tutti i “genitori” nel senso più ampio del termine: a tutti coloro, cioè, che si prendono cura dei giovani e si preoccupano del loro futuro su questo pianeta. "Siamo mamme e papà, nonni e nonne, zii e zie, tutori e tutrici, padrini e madrine; adulti che sostengono i giovani nelle loro richieste di un futuro sicuro, giusto e incontaminato, e ci impegniamo ad #AGIRE ORA per la salvaguardia del futuro del pianeta".  


RAVENNA: Trigone aggredito da un bagnante, Cestha “condizioni stabili” | VIDEO Attualità

RAVENNA: Trigone aggredito da un bagnante, Cestha “condizioni stabili” | VIDEO

Sono stabili le condizioni del Trigone aggredito lo scorso lunedì sulla battigia della spiaggia libera a sud di Casaborsetti. Lo comunica il Cestha, Centro sperimentale per la tutela degli habitat, che si è preso in carico la femmina di trigone, che aveva appena partorito vicino alla riva,  battezzandola con il nome “Sole”, nella sua pagina Facebook: Visto il grande interessamento che stiamo ricevendo e le numerosissime richieste pubblichiamo un primo aggiornamento sulle condizioni della Trigone SOLE, presa a bastonate lunedì in spiaggia. Le sue condizioni sono stabili ma non ci permettono di sbilanciarci, né positivamente né negativamente. Fondamentale sarà capire se riprenderà ad alimentarsi da sola, anche alla luce di un grosso ascesso che le è spuntato proprio sulla bocca, causato sempre dalle bastonate ricevute.  Un quadro più dettagliato l'avremo sicuramente nella giornata di sabato. Vi terremo in costante aggiornamento.    


FORLI’: Ordinanza antidegrado, scatta la polemica, d’accordo gli esercenti | VIDEO Attualità

FORLI’: Ordinanza antidegrado, scatta la polemica, d’accordo gli esercenti | VIDEO

Scatta la polemica sull’ordinanza antidegrado che a Forlì vieta il consumo di bevande  alcoliche in qualunque contenitore, e bevande analcoliche se contenute in recipienti di vetro o metallo fuori dagli spazi consentiti. Il provvedimento sarà in vigore per 90 giorni e poi entrerà nel regolamento di polizia urbana. Pd  e lista civica chiedono al sindaco “di ritirare l’ordinanza”. In particolare il  capogruppo Pd in consiglio comunale, Soufian Hafi Alemani, su Facebook posta: “l’ordinanza appena emessa dal Sindaco Zattini è, però, viziata da un approccio frettoloso e superficiale che attribuisce a giovani e studenti la responsabilità del degrado del centro storico”. Molti esercenti del centro storico sono però d’accordo con la scelta del sindaco.



FORLI’: Ordinanza antidegrado, niente più consumo di bevande alcoliche fuori dai luoghi consentiti | VIDEO Attualità

FORLI’: Ordinanza antidegrado, niente più consumo di bevande alcoliche fuori dai luoghi consentiti | VIDEO

Bottiglie di vetro sparse nelle piazze con lamentele da parte di cittadini ed esercenti. Per evitare una situazione che da tempo si protrae in alcune zone del centro storico il sindaco di Forlì Gian Luca Zattini ha firmato un ordinanza antidegrado, in vigore già da lunedì. Al centro la lotta allo smodato consumo di alcol, soprattutto da parte dei minori, e il decoro della città.Bivacco e comportamenti considerati indecorosi non saranno più consentiti, in base ad un regolamento cittadino che ha più di 50anni.Quindi niente consumo di bevande alcoliche in qualsiasi contenitore tra le mura del centro storico al di fuori dei locali e spai consentiti. I trasgressori saranno sanzionati. 


CESENATICO: Cast stellare per  “Tosca”, il 24 agosto all’Arena Puccini Attualità

CESENATICO: Cast stellare per “Tosca”, il 24 agosto all’Arena Puccini

 All’Arena Puccini di Cesenatico andrà in scena una delle opere più famose del melodramma lirico di Giacomo Puccini “Tosca”, organizzata dall'Associazione La Pomme in collaborazione con il Comune di Cesenatico. Nel cast Raffaella Battistini, Cavaradossi Gianni Leccese, Barone Scarpia Francesco Ellero D'Artegna, Sacrestano/Sciarrone Luca Gallo, Angelotti /Carceriere Antonio Marani, Spoletta Stefano Consolini. In scena anche il Coro Lirico S. Rocco Bologna e M. Callas di Cesena. L’Orchestra Città di Ferrara sarà  diretta dal Maestro Lorenzo Bizzarri sotto la regia di Giammaria Romagnoli, costumi Maria Teresa Nanni,  Prevendita e acquisto biglietti: presso tutti i punti vendita Ciaotickets e on-line La sera dello spettacolo platea numerata € 50 - tribuna € 37 in caso di maltempo lo spettacolo sarà posticipato a lunedì 26 agosto