Guarda Teleromagna canale 14

FRANCESCA LEONI


FORLI’: Lotta al degrado, entro l’estate 360 telecamere di videosorveglianza Attualità

FORLI’: Lotta al degrado, entro l’estate 360 telecamere di videosorveglianza

Episodi di degrado in centro storico a Forlì, dopo un periodo in cui la situazione si era calmata anche a causa delle restrizioni, tornano le segnalazioni dei cittadini. Schiamazzi, bottiglie abbandonate, episodi di violenza, sono diverse le situazioni riscontrate. Il comune mette in campo una strategia, in primis con la finalizzazione del progetto di videosorveglianza che vedrà il suo completamento entro l’estate con ben 360 occhi elettronici.



FORLI’: Partiti 5 mezzi con oltre 60 quintali in aiuto alla popolazione ucraina | VIDEO Attualità

FORLI’: Partiti 5 mezzi con oltre 60 quintali in aiuto alla popolazione ucraina | VIDEO

5 mezzi carichi di oltre 60 quintali di materiarle raccolto e 16 volontari. Sono questi i numeri della missione “Romagna per gli Ucraini” partita giovedì da Forlì e che porterà dopo ben 20 ore di viaggio e 1.400 chilometri percorsi, aiuto alle popolazioni in difficoltà. L’obiettivo è quello di trasportare il carico, che contiene anche medicinali donati dall’Irst di Meldola, in tre città dell’Ucraina. Fanno parte della missione il Comitato per la lotta contro la fame nel mondo, Caritas diocesana di Forlì, Protezione Civile di Forlimpopoli e di Bertinoro, Croce Verde Bidente, Agesci e il gruppo di preghiera Montepaolo.


FORLI’: Bando verde pubblico, condanna di 6 mesi per l'ex vicesindaco Veronica Zanetti Cronaca

FORLI’: Bando verde pubblico, condanna di 6 mesi per l'ex vicesindaco Veronica Zanetti

Condannata a sei mesi pena sospesa per turbativa d’asta in concorso. Così Veronica Zanetti, ex vicesindaco ed assessore al Verde pubblico di Forlì nella giunta del sindaco Davide Drei (2014-2019), è uscita dal processo di primo grado, relativo alla redazione di un bando del verde pubblico comunale del 2015. Stessa condanna anche all’ex segretario generale dell’amministrazione comunale, Vittorio Severi e a Giovanni Morelli il professionista che si era aggiudicato il bando per un importo di 28mila e 900 euro. Il caso scoppiò a seguito dell’esposto di Mario Peruzzini, capo- gruppo della lista “Noi con Drei”, diventata successivamente  “Forlì SiCura”, nel quale si denunciava come la formulazione del bando per assegnare l’incarico esterno dell’Unità Verde fosse stato ritagliato “su misura” rispetto al profilo professionale di Morelli. Il tribunale monocratico di Forlì ha in questo modo accolto pienamente le istanze formulate dal sostituto procuratore che ha firmato l’accusa, Laura Brunelli. I tre condannati devono pagare anche una multa di 120 euro a testa. Le difese sono già lavoro per il ricorso in Appello.


ROMAGNA: Partiti gli aiuti della Croce Verde verso le zone di guerra | VIDEO Attualità

ROMAGNA: Partiti gli aiuti della Croce Verde verso le zone di guerra | VIDEO

Le associazioni del territorio stanno dimostrando, in queste ore, grande solidarietà. Com’è il caso della Croce Verde di Meldola-Predappio, che ha fatto partire un camion verso le zone del confitto per sostenere chi ha più bisogno. L’associazione da tempo lavora con l’Ucraina e zone limitrofe, per portare aiuti, costruire scuole e ospedali.


ROMAGNA: Agricoltura in ginocchio, Carli, “Si vive alla giornata” | VIDEO Attualità

ROMAGNA: Agricoltura in ginocchio, Carli, “Si vive alla giornata” | VIDEO

Un gasolio che aumenta a seconda delle quotazioni giornaliere, accompagnato anche dall’incremento dei prezzi delle materie prime. Senza contare la crisi climatica e le gelare primaverili. Per l’agricoltura romagnola, e nono solo, la situazione è complessa. Difficile anche fare delle previsioni.  


FAENZA: Inaugurata alla Cisl una mostra dedicata alle donne | VIDEO Attualità

FAENZA: Inaugurata alla Cisl una mostra dedicata alle donne | VIDEO

E’ stata inaugurata, venerdì 4 marzo, la mostra fotografica dedicata alle donne nella sede CISL di Faenza che rimarrà aperta fino al 12 marzo. L’evento è organizzato dal Coordinamento Donne dei Pensionati della CISL Romagna e descrive la traiettoria del protagonismo femminile in politica e nella società faentina tra il 1945 e il 1961, dalla Resistenza ai primi anni Sessanta. Attraverso le biografie di 10 donne.