Guarda Teleromagna canale 14

FRANCESCA LEONI


FORLI’: Al Campus Universitario una conferenza internazionale su imprenditoria e rifugiati | VIDEO Attualità

FORLI’: Al Campus Universitario una conferenza internazionale su imprenditoria e rifugiati | VIDEO

Una conferenza internazionale che sottolinea quella che è la vocazione del Campus Universitario di Forlì. L’evento, parte integrante del progetto REInSER  che riunisce 8 partner del mondo accademico all’interno di 6 paesi della macro regione Adriatico-Ionica, si svolgerà il 10 e 11 marzo al Teaching Hub, sul tema “ L’imprenditoria sociale e l’integrazione economica e sociale di rifugiati e richiedenti asilo”.  Interverranno accademici e professionisti di imprenditoria sociale provenienti da tutto il mondo, che avranno l’opportunità di condividere le loro esperienze e partecipare al dibattito.



ROMAGNA: I soci dell’Unione Giornalisti italiani scientifici visitano le eccellenze sanitarie del territorio | VIDEO Attualità

ROMAGNA: I soci dell’Unione Giornalisti italiani scientifici visitano le eccellenze sanitarie del territorio | VIDEO

La situazione pandemica ha messo in risalto l’importanza dell’informazione scientifica e del ruolo dei giornalisti. A Forlì e a Cesena due giorni di formazione deontologica per dare voce a ricerche e innovazioni tecnologiche e farle conoscere agli addetti all’informazione scientifica e non solo. L’iniziativa è partita con due visite a realtà eccellenti della Romagna, riservate a un gruppo selezionato di soci di UGIS ( Unione Giornalisti italiani Scientifici). A Cesena, un tour medico-sanitario ai Laboratori di Microbiologia di Pievesestina e Banca della cute, mentre a Forlì i giornalisti hanno visitato il Polo Tecnologico Aeronautico e Spaziale partendo dall’ Aeroporto Ridolfi. Nata nel 1966, con una mission nella comunicazione e divulgazione della cultura scientifica ai media e al pubblico, UGIS negli ultimi anni ha portato avanti con vari Ordini regionali dei Giornalisti molti seminari di formazione su vari temi scientifici e sulla deontologia per i giornalisti.


ROMAGNA: E45, lavori di manutenzione straordinaria ancora per 5 anni | VIDEO Attualità

ROMAGNA: E45, lavori di manutenzione straordinaria ancora per 5 anni | VIDEO

Il binomio lavori ed E45 sembra non avere fine. Tra le proteste dei sindaci dei comuni interessati ma anche degli automobilisti che si vedono costretti allo slalom dei cantieri con, a volte, lunghe e lente deviazioni verso l’entroterra. In particolare la tratta romagnola dell’E45 da anni è stata sottoposta a numerosi cantieri per la manutenzione straordinaria. Per il sindaco di Cesena e presidente dell’Unione Comuni Valle del Savio, Enzo Lattuca, potrebbero essere necessari ancora cinque anni per completare la manutenzione straordinaria nella tratta romagnola. Le dotazioni finanziarie, inoltre, raddoppieranno nel 2022, si parla di una cifra di circa 50 milioni e in cinque anni, quindi, si può pensare che, il processo di ricostituzione della superstrada arrivi al suo tanto atteso completamento. E’ quanto si legge sul Resto del Carlino. La prospettiva, quindi, sono cinque anni di ulteriori lavori, disagi e deviazioni. Tra i vari interventi è  previsto anche l’ammodernamento e adeguamento ai livelli di sicurezza europei della galleria di Quarto di Sarsina, la più lunga di tutta la tratta. Solo questo intervento richiederà alcuni anni di lavoro. Intanto, sono in svolgimento i lavori nei tunnel di Valbiano, Tavolicci, Crocetta, Sarsina, percorribili su una sola carreggiata a doppio senso di circolazione.


FORLI’: Situazione carcere, sindacati “manca personale a tutti i livelli” | VIDEO Attualità

FORLI’: Situazione carcere, sindacati “manca personale a tutti i livelli” | VIDEO

Un grido d’allarme verso la situazione della Polizia Penitenziaria all’interno del carcere di Forlì. Una condizione che da tempo viene perpetrata con la mancanza di organico, aggressioni da parte dei detenuti e orari di lavoro con turni estenuanti. Senza contare lo stato di fatiscenza in cui versa la struttura stessa del carcere. In una conferenza stampa Cgil, Uilpa, Sappe, Osapp, Lispp e Cnpp, hanno voluto alzare la voce per sensibilizzare soprattutto le istituzioni. L’istituto avrebbe la necessità di avere altri 20 agenti per coprire mansioni a diversi livelli, soprattutto per sopperire al reparto dei sex offender che contiene circa 20 carcerati. Attualmente l’organico è di 118 unità con una forza operatrice di 108 poliziotti, suddivisi in 4 turni, per circa 150 carcerati. Sentita anche la carenza di personale non penitenziario, come gli educatori, che svolgono un ruolo fondamentale nel percorso dei carcerati.


FORLI’: Sanità, Ausl, investimenti per 27 milioni di euro | VIDEO Attualità

FORLI’: Sanità, Ausl, investimenti per 27 milioni di euro | VIDEO

Lavori di riorganizzazione, strutturali e investimenti in tecnologia. Sono diversi gli interventi che coinvolgeranno sia l’ospedale Morgagni Pierantoni di Forlì che altre strutture sanitarie. L’Ausl Romagna ha illustrato in una conferenza stampa i lavori già realizzati ma anche quelli già finanziati e da realizzare nei prossimi anni. Un investimento di circa 27 milioni di euro ma che cresce superando i 100 milioni per l’intera area Romagna. Sei nuovi posti letto in Terapia intensiva (due già realizzati), al piano terra del Padiglione Morgagni dell’ospedale per  un costo di 1,8 milioni di euro, ma c’è anche il progetto per potenziare la terapia semi intensiva, con 16 posti letto (costo 2,2 milioni di euro). Tra gli interventi da realizzare anche importanti investimenti in tecnologie: tre mammografi con tomosintesi, attrezzature per la nuova Casa della Salute, un robot chirurgico.


IPPICA: Fari sui Gentleman nel Santo Stefano dell'Arcoveggio Sport

IPPICA: Fari sui Gentleman nel Santo Stefano dell'Arcoveggio

Gentleman driver protagonisti nel pomeriggio del 26 dicembre all'Arcoveggio: sono in programma, infatti, le finali del Trofeo Croce Rossa che per il ventiduesimo anno suggella la collaborazione fra Hippogroup Cesenate, la Croce Rossa Italiana e il Club Gentleman dell'Emilia-Romagna. Nel corso dell'anno, infatti, tutte le corse in cui i gentleman corrono con i cavalli di loro proprietà sono intitolate alla Croce Rossa alla quale andranno i proventi di una sottoscrizione per acquistare saturimetri professionali.  Nella giornata di Santo Stefano ci saranno le finali con 28 cavalli divisi in tre batterie a seconda delle categorie e finalissima ai nastri con i primi quattro classificati di ogni batteria. Tra i favoriti spicca Vega Etoile, che qui vediamo nell'ultima vittoria conquistata il 10 ottobre a Roma correndo col numero 1, che sarà guidata da Filippo Monti che, oltre a esserne proprietario, è anche allevatore. Negli intervalli fra le corse ci saranno i canti del coro Spirituals Ensemble e i laboratori per i bambini sul tema 'Babbo Natale è ancora qui?'. Dopo la quinta corsa scenderanno in pista i pony guidati da bambini per la tappa bolognese del Circuito Trotting Pony Master.