Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio

FRANCESCA LEONI


CESENATICO: Avvicinarsi al territorio, parte il progetto HeraLAB | VIDEO Attualità

CESENATICO: Avvicinarsi al territorio, parte il progetto HeraLAB | VIDEO

È partita la prima edizione di HeraLAB nel territorio di Forlì-Cesena. Un nome che è sia acronimo di Local Advisory Board, consiglio consultivo locale, sia abbreviazione di laboratorio per il territorio, pensato dalla multiutility per favorire l’ascolto e la relazione con la comunità locale. L’obiettivo del nuovo LAB, che ha preso il via proprio ieri a Cesenatico, è tanto semplice quanto ambizioso: condividere idee innovative, che supportino Hera nel miglioramento costante dei propri servizi e nell’aumentare la vicinanza ai cittadini e al territorio. Il tutto nel rispetto delle aspettative dei diversi interlocutori dell’azienda e della complessità delle macroaree di maggiore interesse e competenza della multiutility, come ambiente, acqua ed energia.


RIMINI: Offre cocaina a due giovani agenti, arrestato 21enne nigeriano Cronaca

RIMINI: Offre cocaina a due giovani agenti, arrestato 21enne nigeriano

Erano circa le 23.10 di martedì quando, due agenti, che transitavano liberi dal servizio su lungomare, sono stati avvicinati da un giovane che ha offerto loro della cocaina. Dopo aver invitato i due poliziotti a seguirlo in spiaggia, il soggetto, un 21enne nigeriano, gli ha mostrato tre involucri di cellophane richiedendo 50 euro per il pagamento della sostanza. Gli agenti si sono subito qualificati, ma il 21enne si è dato alla fuga, gettando i due involucri di cui era rimasto in possesso. Raggiunto e bloccato lo straniero ha iniziato a sferrare calci e pugni colpendo allo zigomo uno degli uomini e recandogli lesioni guaribili in 3 giorni. Con l’ausilio di una volante il nigeriano, con già a suo carico precedenti per spaccio, è stato arrestato. Sottoposto a rito direttissimo nella mattinata di mercoledì è stato condannato alla pena di 9 mesi di reclusione con contestuale sospensione della pena.


FORLI’: Alea, abbandono dei rifiuti, parte la campagna informativa, -33% rispetto al 2019 | VIDEO Attualità

FORLI’: Alea, abbandono dei rifiuti, parte la campagna informativa, -33% rispetto al 2019 | VIDEO

Rifiuti abbandonati negli angoli delle strade oppure vicini ai cestini, dopo oltre un anno dall’avvio del porta a porta nel territorio forlivese, gestito da Alea, ci sono ancora i furbetti che continuano a buttare rifiuti in modo irregolare. Con l’hashtag “catturailrifiuto”, l’azienda in house dei 13 comuni della Romagna Forlivese, ha dato il via ad una campagna contro gli abbandoni. Nel 2019 sono state abbandonate 300 tonnellate di rifiuti, 200 nel 2020 con una diminuzione del 33%. Durante i controlli sono state scovare circa 160 persone, messe a regime come nuove utenze. Per quanto riguarda i risultati della raccolta differenziata, i territori del forlivese hanno superato gli obiettivi della Regione del 73% arrivando, come bacino all’82%.


ROMAGNA: Sequestrate oltre 200 confezioni di integratori irregolari in una parafarmacia Cronaca

ROMAGNA: Sequestrate oltre 200 confezioni di integratori irregolari in una parafarmacia

Il NAS di Bologna, a conclusione di un’attività di controllo sul commercio degli integratori alimentari avviata in una parafarmacia romagnola, ha sequestrato 265 confezioni di integratori alimentari, 145 delle quali esposte alla vendita e 120 stoccate nel locale laboratorio, in quanto alcune vantavano proprietà terapeutiche o qualità preventive delle malattie ma  erano prive di notifica al Ministero della Salute. Il valore della merce sequestrata è di circa 10.000 euro.


FORLIMPOPOLI: Al via la 24° edizione della Festa Artusiana dal’1 al 9 agosto | VIDEO Attualità

FORLIMPOPOLI: Al via la 24° edizione della Festa Artusiana dal’1 al 9 agosto | VIDEO

Per dare un segno di positività ma anche per ricordare quanto sia importante la convivialità e il cibo casalingo. Anche quest’anno il comune di Forlimpopoli ha voluto organizzare la Festa Artusiana che arriva alla 24° edizione. Un anno speciale, non solo per la situazione sanitaria in corso, ma anche perché si festeggiano i 200 anni dalla nascita di Pellegrino Artusi. Dal 1 al 9 agosto, quindi, la piazza di Forlimpopoli diventerà capitale del cibo, della gastronomia e della cultura dello stare insieme. Il tutto osservando le misure di sicurezza necessarie perche i visitatori possano partecipare alla festa con totale serenità. L’edizione di quest’anno è stata presentata durante una conferenza stampa online alla presenza degli assessori regionali al turismo e agricoltura.    “Il momento complesso che abbiamo vissuto ci ha costretto e riprogrammare e ripensare molte cose- ha sottolineato Milena Garavini, sindaco di Forlimpopoli – ma volevamo dare un segnale forte al territorio perché il cibo non è solo nutrimento ma anche cultura e piacere di incontrarsi”. Il calendario è ricco di eventi sia in piazza che all’interno di Casa Artusi che, quest’anno ha deciso di trasmettere in diretta streaming tutti gli eventi. In particolare il 7 agosto ci sarà uno spettacolo interamente dedicato a Federico Fellini, mentre il 6 agosto si cercherà di raggiungere il Guinness dei primati con la sfoglia più lunga del mondo, coinvolgendo tutte le “mariette”. Novità assoluta di questa edizione sarà una serie di show cooking dove i chef stellati reinterpreteranno la cucina di Pellegrino Artusi.


CERVIA: Si schianta con lo scooter contro un ponte, grave un 14enne Cronaca

CERVIA: Si schianta con lo scooter contro un ponte, grave un 14enne

E’ stato trasportato all’ospedale Bufalini di Cesena in condizioni gravi il 14enne che nella notte si è schiantato, a bordo del suo scooter, contro il parapetto del Ponte San Michele a Cervia. Il fatto è successo attorno alle 2,30 di martedì. Le esatte dinamiche di quanto accaduto sono ancora al vaglio degli agenti arrivati sul posto poco dopo lo schianto.  Intervenuti, immediatamente, anche i sanitari del 118 con un’ambulanza e un’automedicalizzata.    


RIMINI: Consegnate 4 nuove moto alla Polizia Stradale Attualità

RIMINI: Consegnate 4 nuove moto alla Polizia Stradale

Nuove moto che vanno ad ampliare il parco dei veicoli in dotazione alla Polizia Stradale della Provincia di Rimini. Consegnate  4 nuove moto marca Yamaha FJR 1300 di cilindrata, completamente allestite per i servizi specifici della Polizia Stradale. Veicoli di ultima generazione  che grazie alla loro maggiore agilità consentono agli operatori un rapido intervento in tutte quelle situazioni di congestione stradale. Le moto, dotate di un motore altamente performante e dai consumi ridotti, verranno utilizzate  per i controlli sulle principali arterie stradali, al fine di contrastare tutti quei comportamenti scorretti alla guida come l’uso del telefonino ed il mancato uso del casco. Due dei motoveicoli verranno assegnati alla Sottosezione di Riccione.