Guarda TR24 Canale 78, il network all news del territorio

MARCO ROSSI


CALCIO: Piste bollenti per il Ds Artico e il tecnico Toscano al Cesena | VIDEO Sport

CALCIO: Piste bollenti per il Ds Artico e il tecnico Toscano al Cesena | VIDEO

In casa Alessandria le bocche sono cucite ma presto Fabio Artico lascerà i Grigi, neo retrocessi in Lega Pro, per approdare al Cesena. In casa dei romagnoli la rivoluzione è in atto: dopo le dimissioni anticipate di Viali da tecnico del Cavalluccio, non verrà rinnovata la posizione al Ds Zebi. Al suo posto ecco l’ex attaccante Artico, con due anni ancora di contratto in Piemonte, ma che pochi giorni fa ha risposto così sul suo futuro. "Non so cosa voglia fare il presidente - ha detto con l'aria sconsolata e a testa bassa - io sono sotto contratto per altri due anni". La pista si fa bollente anche per il nuovo allenatore: contatti fitti ci sono stati tra la dirigenza bianconera e Domenico Toscano. Anche per lui ci sarà da risolvere il proprio contratto con la Reggina, poi potrà approdare in riva al Savio.


CICLISMO: Giro d'Italia, Alberto Dainese brucia Gaviria sul traguardo di Reggio Emilia Sport

CICLISMO: Giro d'Italia, Alberto Dainese brucia Gaviria sul traguardo di Reggio Emilia

A sorpresa è Alberto Dainese (Team Dsm) a trionfare in volata sul traguardo di Reggio Emilia, sede d’arrivo dell’undicesima tappa del Giro d’Italia 2022. Partiti da Santarcangelo di Romagna, dopo pochissimi minuti è scattata la fuga di Luca Rastelli e Filippo Tagliani, neutralizzata dal gruppo a 92 chilometri dall’arrivo. Ci ha provato anche in solitaria il belga De Bondt, ma si è arreso a 1300 metri dal termine. Il gruppo ha quindi lasciato partire i propri sprinter e proprio sul traguardo è Dainese, primo italiano in questa edizione a trionfare in tappa, a bruciare Fernando Gaviria a pochi centimetri dalla linea d’arrivo. Sul terzo gradino del podio si è piazzato Simone Consonni.


CALCIO A 5: Roberto Osimani rinnova con la Futsal Cesena dopo la promozione in serie A2 Sport

CALCIO A 5: Roberto Osimani rinnova con la Futsal Cesena dopo la promozione in serie A2

Roberto Osimani proseguirà la sua avventura come tecnico della Futsal Cesena, dopo la vittoria del campionato di serie B. Il "Vate" di Chiaravalle ha infatti portato alla storia promozione in serie A2 la compagine bianconera e si è meritato la conferma, nonostante avesse numerose offerte, anche dall'estero. Soddisfatto il Dg Paolo Ionetti, ecco le sue paroel in una nota: "Io non ho mai avuto dubbi, la sua parola conta più di tutto il resto, certe interferenze fanno parte del gioco soprattutto quando si parla di uno dei migliori tecnici italiani e questo deve far capire quanto la nostra società stia crescendo e quanto i big di questo sport siano orgogliosi di farne parte. Ora ci si metterà al lavoro per prepararsi al meglio all’appuntamento con la nuova categoria. Verrà comunicato in settimana lo staff che affiancherà il Vate nella prossima stagione che avrà come obiettivo la salvezza: sarà durissima ma a noi le cose facili non piacciono”.


CALCIO A 5: Botto del Russi con la Pro Patria, i romagnoli avanzano nei playoff | VIDEO Sport

CALCIO A 5: Botto del Russi con la Pro Patria, i romagnoli avanzano nei playoff | VIDEO

E’ un Russi senza paura e che sbaraglia la più attrezzata e favorita Pro Patria San Felice, nel turno inaugurale dei playoff. In trasferta, contro la seconda forza del girone B di serie B, gli orange vanno sotto con El Madi e Straface nei primi minuti, poi prendono confidenza e coraggio per completare una rimonta storica. Tra il 12’ e il 14’ Cianciulli trasforma due tiri liberi che valgono il momentaneo pareggio, poi è Asmaoui, prima del riposo, a fissare il nuovo strappo dei giallorossi. Negli spogliatoi mister Bottacini carica i suoi a dovere e i risultati non tardano ad arrivare. L’autorete di Straface riequilibra i conti in campo, poi Spadoni, al minuto 8, sigla il primo vantaggio ospite in gara. Dura poco perché, subito dopo la metà della ripresa, Quaquarelli di destro sigla il quattro pari. Gli arancioneri reggono gli urti e il finale è dolcissimo: Kalaja si accentra e il suo bolide si insacca sotto la traversa. All’ultimo minuto arriva anche il botto finale di Spadoni: con gli emiliani sbilanciati in avanti, il colpo di testa fissa il 4-6 definitivo. Sabato il Russi è atteso dallo scontro con l’Olimpia Regium in trasferta, chi la spunterà parteciperà alla fase nazionale dei playoff.


CICLISMO: Bis di Manuel Senni, al "Barracuda" la Gf "Squali Trek" | FOTO Sport

CICLISMO: Bis di Manuel Senni, al "Barracuda" la Gf "Squali Trek" | FOTO

Manuel Senni conquista la Gf "Squali Trek" e fa il bis nel comparto amatoriale, dopo la vittoria della Granfondo "Via del Sale". L'ex ciclista professionista di Sala di Cesenatico è giunto in solitaria sul traguardo di Gabicce Monte, dopo la partenza a Cattolica e i 128 chilometri previsti dal percorso lungo. Il "Barracuda" si è lasciato alle spalle Pietro Dutto e Nicolò Tamussi. Nel comparto femminile ha trionfato Michela Giuseppina Bergozza, davanti a Sara Mazzorana ed Elena Cairo.


SPORT: Al via il "Best wellness student", la sfida del movimento | VIDEO Sport

SPORT: Al via il "Best wellness student", la sfida del movimento | VIDEO

Ogni attività motoria e fisica giornaliera frutterà punti per due settimane. Il migliore vincerà la sfida “Best wellness student”, promossa da Technogym e Wellness foundation, in collaborazione con Time to move. Sono 25 gli studenti dell’istituto scolastico superiore “Versari-Macrelli” di Cesena che, dopo la visita guidata al Technogym village, hanno partecipato alla prova pratica, prologo della challenge vera e propria, il cui termine sarà il 31 maggio.


CALCIO: Basta l'1-1 al Rimini a Sasso Marconi, i biancorossi sono promossi in C | VIDEO Sport

CALCIO: Basta l'1-1 al Rimini a Sasso Marconi, i biancorossi sono promossi in C | VIDEO

Bastava il minimo sforzo al Rimini per vincere il campionato e non ha tradito le attese. Allo stadio “Giacomo Carbonchi”, i romagnoli pareggiano per 1-1 con i padroni di casa del Sasso Marconi e staccano il pass per la Serie C. Le emozioni sono tutte nel primo tempo: al 5’ Gabbianelli vede il taglio di Mencagli in area, ma la conclusione è altissima. Passano otto minuti e il gol si avvicina, con Gabbianlli, da calcio di punizione che impegna in questa maniera Auregli. Gli uomini di Gaburro spingono e non rischiano nulla: Tanasa carica il destro dalla distanza ma termina di poco a lato. Al 23’ si sblocca la sfida: dall’azione insistita degli ospiti, riceve Mencagli, da due passi non può fallire il vantaggio ospite. I gialloblù di casa, impegnati nella lotta salvezza, rispondono per le rime. Dalla mattonella preferita, Torelli sfodera una magia balistica e insacca l’immediato pareggio. Prima del riposo c’è spazio anche per questo contatto in area, spalla contro spalla, tra Colarieti e Tonelli, ma l’arbitro Dylan lascia proseguire. Nei secondi 45 minuti la sfida si spegne, il Rimini prova il colpo del ko con questo controllo e tiro di Tonelli che termina di poco sopra la traversa. Il Sasso Marconi non ha la forza per trovare il sorpasso e alla fine sono i rivieraschi ad esultare per il ritorno in Serie C (87 punti nel girone D), con una invasione dei propri tifosi accorsi in massa per la grande occasione.