Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio

MARCO ROSSI


MOTORI: Replicano Granado e Ferrari nei test MotoE, slitta il Gp di Argentina Sport

MOTORI: Replicano Granado e Ferrari nei test MotoE, slitta il Gp di Argentina

A testa alta Eric Granado è ancora il più veloce di tutti nella seconda giornata di test di Jerez de La Frontera. Sul circuito andaluso, il pilota brasiliano ha fermato il cronometro sul 1’47”546, tempo fatto registrare nella terza sessione del pomeriggio, seguito ancora una volta da Matteo Ferrari. Un podio virtuale identico a quello maturato martedì nella prima giornata, con la differenza rappresentata da Alex De Angelis che completa il quadro. In casa Trentino Gresini, il campione del mondo Ferrari ha provato la nuova mescola Michelin per la gomma anteriore, diverse forcelle e la batteria ‘raffreddata’ di Energica trovando così più potenza in accelerazione. Oggi si chiuderà la tre giorni di test ufficiali. Intanto è mutato nuovamente il calendario della MotoGp: dopo la tappa di Austin a metà novembnre, anche quella in Argentina è rinviata al 20- 22 novembre, con chiusura della stagione a Valencia la settimana seguente. La stagione quindi partirà il 3 maggio 2020 proprio a Jerez.


TIRO A VOLO: Alessandra Perilli a segno a Nicosia, "Argento inaspettato" | VIDEO Sport

TIRO A VOLO: Alessandra Perilli a segno a Nicosia, "Argento inaspettato" | VIDEO

Nonostante l’arrivo a Cipro sia stato fulmineo e non organizzato, Alessandra Perilli è andata vicinissima alla conquista della medaglia d’oro nel trap femminile. Nella fossa olimpica di Nicosia, con 43 piattelli frantumati in finale su 50, l’atleta sammarinese è salita sul secondo gradino del podio, lasciando l’alloro e il metallo più prezioso a Sandra Bernal con 44 punti. Terza invece Fatima Galvez. Ora è previsto il rientro a San Marino con allenamenti da svolgere a porte chiuse, causa coronavirus. Proprio per la precaria situazione sanitaria nel mondo, sono stati cancellati gli appuntamenti pre olimpici a Tokyo, con allerta per l’Europeo in Francia a maggio.


MOTORI: Riparte la MotoE dai test a Jerez, Granado davanti a Ferrari | FOTO Sport

MOTORI: Riparte la MotoE dai test a Jerez, Granado davanti a Ferrari | FOTO

Ieri a Jerez de La Frontiera si sono aperti i primi test stagionali della MotoE. L’esordio della tre giorni di prove sul circuito andaluso ha eletto Eric Granado come pilota più veloce. Il portacolori dell’Avintia Eponsorama Racing ha siglato il tempo di 1’ 48” e 345 millesimi, precedendo di 84 millesimi il campione del mondo in carica Matteo Ferrari. Il riminese del team Trentino Gresini ha staccato il secondo miglior crono, lasciandosi alle spalle di oltre mezzo secondo il britannico Bradley Smith. Intanto cambia nuovamente il calendario di MotoGp: la tappa di Austin, negli Stati Uniti, è slittata dal 13 al 15 novembre a causa del coronavirus, posticipando dal 20 al 22 novembre 2020 il Gp di Valencia.


CICLISMO: La Gf 'Via del sale' spostata a domenica 11 ottobre 2020 | VIDEO Sport

CICLISMO: La Gf 'Via del sale' spostata a domenica 11 ottobre 2020 | VIDEO

Una classica granfondo della Romagna cambia data a causa del Covid-19. “Il comitato organizzatore della 24° granfondo Via del sale Fantini club in accordo con l’Amministrazione comunale di Cervia e gli enti territoriali, ed allineandosi alla campagne di prevenzione da contagio promosse dalla presidenza del Consiglio dei ministri, ha preso la decisione di posticipare la data della 24ma edizione della manifestazione dal 19 aprile a domenica 11 ottobre 2020”. Questo è lo stralcio del comunicato ufficiale emesso per annunciare a tutti gli atleti pre iscritti lo slittamento obbligato della competizione. “Siamo tutti chiamati ad un gesto di responsabilità, al quale certamente non vogliamo sottrarci come organizzazione, proprio in considerazione del fatto che amiamo il nostro territorio e il nostro paese. Siamo certi che tutti gli amici ciclisti possano comprendere questa scelta”.


MOTORI: Brilla Bastianini in Qatar, "Importante iniziare con un podio" | VIDEO Sport

MOTORI: Brilla Bastianini in Qatar, "Importante iniziare con un podio" | VIDEO

Primo podio all’esordio stagionale per Enea Bastianini, meglio di così non poteva andare con un Nagashima in grande spolvero. Sotto le luci del Qatar, il romagnolo è stato competitivo per tutto il weekend in sella alla propria moto dell’Italtrans Racing. Un’aspra battaglia per raggiungere la vetta non è bastata a portare a casa l’intera posta in palio, alla fine a vincere è il nipponico, seguito da Baldassarri. Un inizio di stagione promettente per il proseguo della stagione.


MOTORI: Nagashima vince in rimonta in Moto2, sul podio Bastianini in Qatar | FOTO Sport

MOTORI: Nagashima vince in rimonta in Moto2, sul podio Bastianini in Qatar | FOTO

Si sono alzati i veli sul motomondiale in Qatar, anche se privo della MotoGp, quindi  a dare spettacolo sono le due classi più leggere. In Moto2 Tetsuta Nagashima prende il largo negli ultimi quattro giri, dopo un’aspra battaglia con Baldassarri e Bastianini. Roberts vanifica la pole position al semaforo verde, con Bastianini, scattato dalla terza casella, che assume il comando. Entra in scena Luca Marini al secondo giro, scavalca il Bestia che viene insidiato anche da Martin. Da metà schieramento, al giro otto, risalgono Baldassarri e Nagashima: il nipponico sigla il giro veloce e rimonta di lì a poco fino alla terzo posto. Davanti le carte vengono mischiate: Marini con un errore lascia la testa a Roberts, scavalcato da Baldassarri. La vittoria se la giocano in tre: Nagashima mostra i muscoli e taglia per primo il traguardo, riportando la bandiera del Sol Levante in cima al podio dopo quasi 3 anni. Baldassarri esulta per la seconda piazza e Bastianini sale sul gradino più basso del podio. Chiude 12° Bezzecchi, nelle retrovie Manzi e Bulega. In Moto3 centra il primo sigillo stagionale lo spagnolo Arenas, Migno è il solo romagnolo in pista ed è 16°.


RAVENNA: Tris di assalti ai bancomat, indagano i carabinieri | VIDEO Cronaca

RAVENNA: Tris di assalti ai bancomat, indagano i carabinieri | VIDEO

Nel lughese, un gruppo di malviventi a bordo di una vettura di grossa cilindrata ha fatto visita a tre sportelli di prelevamento di denaro. Il primo tentativo di colpo, non si sa se i ladri siano andati a segno, è avvenuto attorno all’una di domenica mattina a Conselice. E’ stato preso di mira un postamat con la tecnica della marmotta, replicata poco dopo alla Cassa di Risparmio di Ravenna a Sant’Agata sul Santerno. A completare il tris, quindi, la visita alla Banca Credito Cooperativo di Lugo alle 2 circa. In tutte le zone interessate sono intervenuti i carabinieri, coadiuvati dai vigili del fuoco solo a Conselice, in quanto hanno sventato un principio di incendio che ha toccato anche l’ufficio postale. In tutte e tre le strutture, oltre alla conta dei danni e degli eventuali ammanchi di denaro, i militari stanno visionando le telecamere di sorveglianza per rintracciare i malviventi. Intanto a Sant’Agata sul Santerno, i dirigenti dell’istituto di credito assicurano la corretta apertura di lunedì. (foto Argnani)