Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio

REDAZIONE BOLOGNA



BOLOGNA: Al Motor Show presenti anche le nostre Forze Armate | VIDEO Attualità

BOLOGNA: Al Motor Show presenti anche le nostre Forze Armate | VIDEO

La passione per i motori nelle sue varie declinazioni fa bella mostra di sé al Motor Show, aperto fino a domenica prossima nei padiglioni della Fiera di Bologna. Visitatori interessati agli spettacoli su pista, alle novità in esposizione, all’evoluzione sempre più “green” e non manca la curiosità per grandi e piccini che si sono cimentati nella scoperta del progresso tecnologico dei veicoli presenti nell’area dedicata al Ministero della Difesa. Mezzi sempre più evoluti con una duplicità d’impiego anche nel campo civile.



BASKET: La Virtus Bologna torna al successo dopo 4 gare, Cremona ko 79-78 | FOTO Sport

BASKET: La Virtus Bologna torna al successo dopo 4 gare, Cremona ko 79-78 | FOTO

Dopo quattro sconfitte consecutive la Virtus Bologna ha vinto a fatica contro Cremona, che è stata in partita fino alla fine. Dopo un primo tempo sempre condotto dalla Virtus (21-11, 32-21) Cremona è tornata in partita nel terzo quarto, prima avanti 51-56, poi 56-57 alla pausa. Gli ultimi 10' sono stati all'insegna di chi sbagliava di meno, con distacchi minimi per l'una o per l'altra e con Bologna che sul 76-71 a poco più di un minuto dalla fine pareva averla vinta. Ma Johnson Odom ha riportato i suoi sul 76-76 a 41" dalla sirena, prima della lotteria dei tiri liberi: Sims 2/2 (76-78), A.Gentile 1/2 (77-78), poi Slaughter per il definitivo 79-78 a 3" dalla fine. Inutile l'ultimo attacco cremonese. Per la Virtus era imperativo vincere, ma ha mostrato troppe pecche in difesa mentre in attacco non sempre è stata lucida, con buone cose da Lawson e Slaughter, a corrente alternata i nazionali Aradori e A.Gentile. Per Cremona da segnalare l'apporto di Martin, Sims e Milbourne.


EMILIA-ROMAGNA: Agricoltura, boom di richieste per i bandi della Regione | VIDEO Attualità

EMILIA-ROMAGNA: Agricoltura, boom di richieste per i bandi della Regione | VIDEO

L'agricoltura emiliano romagnola conosce una nuova stagione: è boom di domande per usufruire dei finanziamenti previsti dal programma di sviluppo rurale 2014-2020. Il plafond prevede un investimento pari a 879,3 milioni di euro di cui oltre 280 milioni per accrescere la competitività che, comunque, non riesce a soddisfare tutte le richieste, 1668 quelle arrivate all'assessorato competente. Il settore maggiormente attivo è il settore lattiero caseario, seguito dai sementi ma, ha spiegato Simona Caselli, “non riusciremo a soddisfarle tutte”. Per sostenere la propensione all'investimento delle aziende la Regione ha deciso l'avvio di un nuovo strumento finanziario: il fondo multiregionale amministrato da Fei, fondo europeo per gli investimenti, con la compartecipazione di Bei, banca europea per gli investimenti e di Cassa depositi e prestiti  


BASKET: La Virtus Bologna stringe su Filippo Baldi Rossi | VIDEO Sport

BASKET: La Virtus Bologna stringe su Filippo Baldi Rossi | VIDEO

Tutto su Filippo Baldi Rossi. La Virtus sta per risolvere il problema del roster corto, puntando su un cavallo di ritorno, l’ala cresciuta nel settore giovanile e poi partita, prima verso la gavetta di Perugia e Torino, poi trovando consacrazione definitiva a Trento, dove quest’anno però è caduto all’indietro nelle gerarchie e gioca solo 16’ di media. E allora la chiave per liberarlo c’è, 200 mila euro al massimo le cifre tra buy out e ingaggio di un anno e mezzo per liberarlo dai trentini e riportarlo in bianconero, dove è stato spesso rimpianto negli anni scorsi. La passata stagione è stata invece la migliore sul piano statistico, quasi 11 punti e 5 rimbalzi di media, poi però interrotta da un infortunio che l’ha tolto dal finale eccellente della sua squadra, arrivata all’ultimo atto per lo scudetto. Fisicamente comunque non dovrebbero esserci grossi problemi, e per la Segafredo potrebbe trattarsi di un’opzione molto felice. Con i suoi 26 anni infatti, il vignolese, che ha anche partecipato all’europeo con la Nazionale, rappresenterebbe una soluzione buona pure per il futuro, aiuterebbe la squadra a restare in testa nel premio italiani, e soprattutto aggiungerebbe qualcosa di importante allo scacchiere di Ramagli, senza intaccare gli equilibri economici e tecnico-tattici. E lasciando aperta la porta a un nuovo arrivo stranieri nella seconda parte della stagione. Insomma, un’idea perfetta, almeno nelle intenzioni. Logica. Avuta dalla prorietà compatta, che rotto gli indugi firmando l’operazione e risolvendo lo stallo che s’era venuto a creare, un po’ sulla falsariga di quanto successo in estate con Gentile e Aradori.