Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio

REDAZIONE BOLOGNA


BASKET: La Fortitudo rispetta Ravenna "Mancano dei punti all'OraSì" | VIDEO Sport

BASKET: La Fortitudo rispetta Ravenna "Mancano dei punti all'OraSì" | VIDEO

Contro Ravenna bisogna non pensare a calendario e mercato, perché i due punti pesano. Stefano Comuzzo, vice di Boniciolli, parte proprio da lì, dal derbyno contro l'ex Montano e contro una squadra di spessore, che sta cercando di risolvere i suoi problemi iniziali e viene da due successi di fila. L'Aquila, finalmente al completo, cerca invece il poker


BOLOGNA: Prima pietra del 'Polo della sicurezza', “Cattureremo Igor” | VIDEO Attualità

BOLOGNA: Prima pietra del 'Polo della sicurezza', “Cattureremo Igor” | VIDEO

  Vicinanza e rispetto del dolore delle famiglie colpite dai crimini di Norbert Feher, alias Igor Vaclavic. Determinazione e certezza sulla cattura sua e dei complici. Il comandante generale dei Carabinieri, Tullio Del Sette, a Castelmaggiore, nel Bolognese, per la posa della prima pietra di quello che sarà il polo della sicurezza che ospiterà la nuova caserma dei Carabinieri, parla della caccia al criminale latitante. Non errori ma sorpresa, la stessa di tutta la popolazione dice, aggiungendo di dover accettare con umiltà il giudizio di chi è stato colpito negli affetti, ma rivendicando anche il lavoro fatto e ancora in corso per assicurare il criminale alla giustizia


BASKET: ItalVirtus con Gentile e Aradori, ko la Romania 75-70 | VIDEO Sport

BASKET: ItalVirtus con Gentile e Aradori, ko la Romania 75-70 | VIDEO

E' subito ItalVirtus. Nella vittoria contro la Romania di Zare Markovski, match che ha aperto le qualificazioni al Mondiale del 2019, Pietro Aradori e Alessandro Gentile hanno recitato da leader veri, quali Meo Sacchetti chiede loro di essere. 16 punti del capitano azzurro, gli stessi di Della Valle, 12 di Ale Gentile, che ha così festeggiato in maniera positiva il suo ritorno in Nazionale. La mano di Sacchetti, il coach che curiosamente la Virtus si ritroverà subito di fronte il 3 dicembre quando al Paladozza arriverà Cremona, si vede subito. Gioco veloce e attacco protagonista, nel quale i due virtussini vanno a nozze. Al ct non è piaciuto il finale, che ha rischiato di compromettere un successo avuto comunque sempre in pugno. Ora si replica domenica a Zagabria, contro la Croazia servirà un salto di qualità. Lo stesso che, tornando alla Virtus, sta cercando di fare la società bianconera. Sul taccuino del general manager Trovato adesso c'è Austin Daye, vecchia conoscenza del campionato italiano, dove due stagioni fa, ripercorrendo le orme di papà Darren, salvò Pesaro segnando oltre 21 punti di media in altrettante partite di campionato. Una sorpresa, considerando che si tratta di uno dei giocatori di punta dell'Hapoel Gerusalemme dove viaggia a 24 di media in Eurocup e 14 in campionato. Non un complemento insomma, in grado di mettere ordine nello scacchiere bianconero, ma un'ulteriore punta sulla quale fare riferimento. Se l'addizione riuscisse, chiudendo la trattativa e poi integrando il giocatore nel sistema, sarebbe un gran colpo, al netto dei rischi da non sottovalutare. Un profilo e un investimento importante, si vedrà nelle prossime ore. 


EMILIA-ROMAGNA: Caccia a Igor, cinque indagati per favoreggiamento | VIDEO Cronaca

EMILIA-ROMAGNA: Caccia a Igor, cinque indagati per favoreggiamento | VIDEO

Avrebbero aiutato Igor Vaclavic ovvero Norbert Feher, il latitante che ha ucciso il barista di Riccardina di Budrio Davide Fabbri e la guardia ecologica Valerio Verri a Portomaggiore, a nascondersi e a scappare: secondo un’inchiesta del quotidiano La Repubblica risulterebbero indagate dalla Procura di Bologna almeno cinque persone. Un gruppo composto da italiani e stranieri di base, secondo quanto ricostruito dal periodico, in alcuni campi sinti e rom nel Ferrarese. Uno sviluppo investigativo che, a margine di un convegno del Siulp in Comune, il procuratore capo Giuseppe Amato non ha commentato.



EMILIA-ROMAGNA: A metà dicembre il patto per il trasporto pubblico | VIDEO Politica

EMILIA-ROMAGNA: A metà dicembre il patto per il trasporto pubblico | VIDEO

Risparmio per i passeggeri, innovazione tecnologica e nuovi servizi. Questi gli obiettivi del Patto per il trasporto pubblico regionale, che sarà siglato a metà dicembre con il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Del Rio, assieme a Regione, comuni, sindacati e aziende dei trasporti. Un patto rivolto ai pendolari. Si prevede l'allestimento di nuovi servizi, soprattutto sulle tratte Romagna-Bologna, e innovazione tecnologica a partire da una nuova bigliettazione elettronica. La base di partenza, dice l'assessore, è la salubrità delle aziende di trasporto, per le quali la Regione spinge in direzione della holding.    


BASKET: La Virtus Bologna in pressing su Doellman | VIDEO Sport

BASKET: La Virtus Bologna in pressing su Doellman | VIDEO

Per ora resta solo Justin Doellman. E' questo l'unico nome sul taccuino, almeno per il momento, della dirigenza bianconera, sempre alla caccia di un lungo per completare il roster. Il 32 enne americano di passaporto kosovaro, in uscita dall'Efes, rimane ancora distante però, in modo direttamente proporzionale alla differenza tra domanda e offerta, che però nelle ultime ore sembra assottigliarsi. La Virtus dunque ci lavora, un po' per convinzione e un po' per urgenza, perché il resto del mercato non offre tanto e bisogna far presto, sfruttando la pausa del campionato per dare a Ramagli la possibilità di lavorare con il gruppo al completo, già in vista della gara contro Cremona, il 3 dicembre al PalaDozza. Anche se nelle ultime ore circola l'ipotesi di un ulteriore innesto in regia, magari con qualche sacrificio eccellente – Umeh è l'indiziato principale - sembra questa l'unica operazione a cui sta realmente pensando la dirigenza virtussina, che non vuole giocarsi tutte le cartucce subito e alterare gli equilibri di una squadra apparsa comunque molto competitiva anche ad alto livello. Almeno questa la è road map nell'immediato. Poi si è facile che sin apra anche il nuovo capitolo sugli esterni. Intanto il gruppo, di nuovo in palestra dopo due giorni di riposo, sta lavorando a ranghi ridottissimi, senza Ale Gentile e Aradori, impegnati con la Nazionale di Meo Sacchetti, e Ndoja che andrà in campo con l'Albania. Sabato a Santarcangelo scrimmage contro Pesaro, per mantenere alto il tono del lavoro, e poi si aprirà la settimana che dovrà portare al riscatto dopo quattro sconfitte consecutive. Con un volto nuovo, obiettivo vero più che speranza, per poter segnare un nuovo inizio.