Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio

REDAZIONE RAVENNA


RAVENNA: Moro di Venezia, a metà maggio in città Paul Cayard | VIDEO Attualità

RAVENNA: Moro di Venezia, a metà maggio in città Paul Cayard | VIDEO

Un ‘idea nata dall’associazione La Caveja APS quella di rendere omaggio allo scafo III del Moro di Venezia – la barca sognata e realizzata da Raul Gardini - che si trova a Ravenna, sulla banchina davanti l’Autorità di sistema portuale: due giorni (15 e 16 maggio) dedicati alla vela grazie a un ospite d’eccezione come lo skipper del Moro, Paul Cayard, insieme ad altri velisti e progettisti legati alla storia dello scafo che rese l’Italia famosa nel mondo. Ai nostri microfoni il presidente ci racconta come sarà l’evento.


RAVENNA: Ex ippodromo, Grandi (consiglio territoriale), “Scuderie fatiscenti” | VIDEO Attualità

RAVENNA: Ex ippodromo, Grandi (consiglio territoriale), “Scuderie fatiscenti” | VIDEO

Nonostante gli interventi da parte dell’Amministrazione comunale che da alcuni anni hanno reso fruibili i campi da calcio e da rugby, oltre alle tribune - aspetto che ha permesso a diverse giovanili di potersi allenare - l’ex ippodromo di Ravenna, nell’area della Darsena, continua a presentare criticità per quanto riguarda la zona delle vecchie scuderie. In proposito abbiamo incontrato il presidente del consiglio territoriale Nicola Grandi.


RAVENNA: Rustignoli (coop. Spiagge), “Parco Marittimo, nodo sui parcheggi” | VIDEO Attualità

RAVENNA: Rustignoli (coop. Spiagge), “Parco Marittimo, nodo sui parcheggi” | VIDEO

Partiranno presumibilmente solo dopo l’estate i lavori per il Parco marittimo, il progetto voluto dal Comune di Ravenna per cambiare volto ai nove lidi. “E’ stata una scelta di buon senso per non impattare sulla stagione” è in sostanza la posizione della coop. Spiagge Ravenna, il cui presidente, Maurizio Rustignoli, ha però precisato che il nodo principale continua a rimanere quello dei parcheggi di auto e moto. L’auspicio, ovviamente, è che il progetto possa aumentare le presenze turistiche – “ad oggi principalmente riconducibili ad una modalità di tipo mordi e fuggi” - ma nel frattempo la cooperativa ha chiesto all’Amministrazione maggiori rassicurazioni sui parcheggi compensativi previsti.


RAVENNA: Porto, a fine febbraio le prime draghe nel Canale Candiano | VIDEO Attualità

RAVENNA: Porto, a fine febbraio le prime draghe nel Canale Candiano | VIDEO

In attesa dei lavori dell’hub portuale, assegnati 14 milioni di euro per i dragaggi che partiranno da fine febbraio nel canale Candiano di Ravenna: assegnate le gare di appalto per i lavori ai fondali in avamporto, al terminal crociere e davanti al Tcr, ma anche quella relativa a un contratto pluriennale per la manutenzione ‘a chiamata’.


MARINA DI RAVENNA: Fabbrica vecchia e Marchesato, il degrado avanza | VIDEO Attualità

MARINA DI RAVENNA: Fabbrica vecchia e Marchesato, il degrado avanza | VIDEO

Fabbrica vecchia e Marchesato sono gli unici due edifici storici di Marina di Ravenna che rappresentano le origini del porto industriale della città bizantina. Oggi sono in condizioni disastrose con tetti e solai crollati, nonché un incendio scoppiato a giugno dello scorso anno. Un accordo tra Autorità di sistema portuale di Ravenna e Vigili del fuoco indica per il 2022 questi edifici come sedi sia della Scuola nazionale sommozzatori e sia dell'Unità operativa del porto. .


RAVENNA: Martellate all'amica che le nega prestito, arrestata 73enne Cronaca

RAVENNA: Martellate all'amica che le nega prestito, arrestata 73enne

Una 73enne di Ravenna è stata arrestata venerdì mattina dalla Polizia con l'accusa di lesioni personali aggravate dopo avere preso a martellate in testa un'amica 71enne colpendola da dietro perché le avrebbe negato un prestito da mille euro. L'allarme alle Volanti è giunto dal Pronto Soccorso della città romagnola dove la 71enne era giunta verso le 11 con tre ferite in testa. La donna è stata poi ricoverata per accertamenti. Verso le 12.30 la squadra Mobile ha quindi rintracciato la sospettata la quale, in stato confusionale, messa davanti alle proprie responsabilità - si legge in una nota della Questura - ha consegnato ai poliziotti il martello con cui aveva colpito l'amica. La 73enne si trova ora in misura precautelare ai domiciliari in attesa di comparire davanti al giudice per la convalida.


RAVENNA: Telecamere indossabili, la Polizia locale pioniera in Italia e in Europa | VIDEO Attualità

RAVENNA: Telecamere indossabili, la Polizia locale pioniera in Italia e in Europa | VIDEO

La Polizia locale di Ravenna è la prima in Italia a usare le telecamere indossabili Axon Body 3 ed è la prima in Europa a implementare il software Axon Respond for Devices. Le body cam, sedici in tutto, sono in dotazione all’Ufficio polizia giudiziaria e pronto intervento coordinato dal commissario Stefano Bravi. A fare la differenza è il software, perché consente geolocalizzazione e live streaming per avere consapevolezza della situazione in tempo reale e chiamare i rinforzi. Ma le novità non finiscono qui. Il Comune ha infatti acquistato le licenze per Axon Evidence, la piattaforma che consente di gestire e condividere le prove digitali con più efficienza.