Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio

REDAZIONE RIMINI


RIMINI: Riaperto ponte Verucchio a senso unico alternato Attualità

RIMINI: Riaperto ponte Verucchio a senso unico alternato

Erano presenti anche alcuni cittadini, oltre al presidente della provincia di Rimini, al sindaco e vicesindaco di Poggio Torriana e all’associazione Ufficio mobile consumatori, questa mattina alle 7 alla riapertura del ponte Verucchio nell’entroterra riminese. L’infrastruttura è rimasta chiusa per un mese dopo i danneggiamenti strutturali causati dalle ultime piene. Gli interventi eseguiti in queste settimane hanno permesso una riapertura anticipata rispetto alle prime previsioni, anche se il traffico è regolato a senso unico alternato.


CALCIO: Paramatti "Possiamo salvarci", Mendicino "Rimini per me una scommessa" | VIDEO Sport

CALCIO: Paramatti "Possiamo salvarci", Mendicino "Rimini per me una scommessa" | VIDEO

Il Rimini continua a muoversi sul mercato per rinforzare una rosa che, in questo momento, nonostante la vittoria contro la Feralpisalò staziona in ultima posizione in classifica. Presentati Letizia e Agnello, ora il Rimini toglie i veli su Lorenzo Paramatti, difensore classe ’95 proveniente dalla Poli Timisoara, e su Ettore Mendicino, attaccante classe 1990 con addirittura 4 gettoni di presenza in Serie A con la maglia della Lazio. Intanto, i biancorossi hanno anche ufficializzato l’acquisto di Cesare Ambrosini, difensore classe 1990, che si è già aggregato al gruppo ma domenica non sarà a disposizione per squalifica, e Lorenzo Remedi, centrocampista classe 1991, che invece sarà già a disposizione e soprattutto con il minutaggio sulle gambe, viste le 19 gare su 20 disputate con la Giana Erminio, collezionando addirittura due reti. In uscita, oltre alla rescissione di Danso, il Rimini ha ufficializzato il passaggio di Petrovic alla Pro Vercelli.


CALCIO: Agnello e Letizia si fidano del Rimini, arrivati anche Ambrosini e Remedi | VIDEO Sport

CALCIO: Agnello e Letizia si fidano del Rimini, arrivati anche Ambrosini e Remedi | VIDEO

Il Rimini comincia la settimana con un briciolo di serenità in più vista la vittoria contro la Feralpisalò per 2-1. Intanto è tempo di mercato e i biancorossi hanno già ufficializzato gli acquisti di Agnello, Letizia, Paramatti e Mendicino, già tutti e quattro regolarmente in campo dal primo minuto nella sfida contro la Feralpisalò e quelli di Ambrosini e Remedi, altri due colpi messi a segno dai biancorossi. In uscita, Stephen Danso ha salutato il gruppo e rescisso il contratto. Intanto la società ha presentato Francesco Agnello, che vestirà la casacca numero 4 e che dopo sei mesi fuori rosa all’Albinoleffe ha sposato appieno il progetto dei biancorossi. Una mezz’ala classe ‘92, che a Rimini ha cominciato ricoprendo il ruolo di centrale di centrocampo con ottimi risultati. Dopo di lui, è la volta dell’attaccante Antonio Letizia, che non poteva che esordire meglio di così grazie alla rete del momentaneo 1-0 contro la Feralpisalò messa a segno su calcio rigore. Per Letizia, che si è legato ai biancorossi fino a giugno con rinnovo automatico in caso di salvezza, quest’anno alla Bisceglie il bottino è di 4 presenze e due reti.


RIMINI: Un anno di eventi per celebrare i cent'anni del maestro Federico Fellini | VIDEO Attualità

RIMINI: Un anno di eventi per celebrare i cent'anni del maestro Federico Fellini | VIDEO

Il 20 gennaio del 1920 nasceva a Rimini il maestro del cinema Federico Fellini: non un giorno, non una settimana ma oltre un anno di eventi che forse nemmeno basteranno per restituirgli tutto quel che ha reso alla sua Rimini in termini di narrazione, rappresentazione e visibilità. La città ha deciso di omaggiare così il suo indiscusso maestro del cinema, riconosciuto come tale a livello mondiale tanto che oltre 40 ambasciate italiane nel mondo hanno raccolto l’invito dell’amministrazione e della nipote Francesca Fabbri Fellini di festeggiarlo a partire dalle suggestioni di alcune illustrazioni tratte dal “Libro dei sogni”, per farlo arrivare là dove ha saputo con la sua poetica iconica e visionaria. Il programma di festeggiamenti è lungo così ed è stato inaugurato con l’apertura di metà dicembre della mostra “Fellini 100. Genio immortale”, ma entrerà nel vivo con l’interpretazione teatrale dell’ultimo libro di Daniel Pennac “La legge del sognatore” dedicato proprio a Fellini, seguita dai concerti delle orchestre dirette dai maestri Ezio Bosso e Vince Tempera fino all’attesissimo, evocativo taglio della torta gigante in piazza Cavour dopo l’esibizione del clown funambolo Kai Leclerc.


RIMINI: Lui voleva separarsi, lei lo minaccia e viene allontanata da casa Cronaca

RIMINI: Lui voleva separarsi, lei lo minaccia e viene allontanata da casa

È stata allontanata dalla casa coniugale e ad almeno 300 metri dal marito a seguito di un’ordinanza del gip di Rimini. Protagonista della vicenda è una insegnante di circa quarant’anni, incensurata, che, in base a quanto si apprende, avrebbe aggredito fisicamente e minacciato di morte il proprio marito intenzionato a separarsi. Come riporta la stampa locale, sono ancora in corso le indagini preliminari e la donna non ha ancora avuto modo di raccontare la propria versione dei fatti.


RIMINI: Bombole di gpl e armi belliche vicino casa, arrestato 59enne | FOTO Cronaca

RIMINI: Bombole di gpl e armi belliche vicino casa, arrestato 59enne | FOTO

In un locale vicino casa adibito a deposito, e a pochi metri da altre abitazioni, un cuoco 59enne pregiudicato aveva stipato 62 bombole di gpl e 300 litri di benzina. Una vera e propria “bomba ad orologeria”, come l’hanno definita i carabinieri della Stazione di Saludecio intervenuti lunedì pomeriggio nel piccolo comune dell’entroterra riminese. L’attività di ricerca ha fatto emergere anche due proiettili di artiglieria ed una carica di lancio della seconda guerra mondiale. L’uomo ha giustificato il possesso del carburante come una scorta per scaldare casa e le armi storiche come una collezione. I carabinieri lo hanno arrestato con le accuse di detenzione illecita e omessa denuncia di munizioni da guerra, omessa denuncia di materie esplodenti, illecita costituzione di impianti di rifornimento, deposito e rivendita di gas in recipienti proibiti.


CALCIO: Colella, “Girone di ritorno campionato diverso, noi i primi a cambiare” | VIDEO Sport

CALCIO: Colella, “Girone di ritorno campionato diverso, noi i primi a cambiare” | VIDEO

Il Rimini riparte dalla sfida con la FeralpiSalò. Giornata numero 20, (anche sulla carta sarebbe la 21esima, visto che la 20ª giornata si recupererà il 22 gennaio), punti in classifica 12. I biancorossi devono quindi ingranare la marcia e ripartire dall’ultima posizione in classifica. La squadra si sta muovendo ancora sul mercato e i nuovi momentanei innesti saranno già convocati per la gara. Agnello e Mendicino hanno bisogno di trovare ancora la condizione, mentre Letizia sarebbe il più pronto tra i nuovi. Sarà un nuovo Rimini, spera il mister,  che è curioso di vedere la seconda metà di campionato in cui si vede sempre un girone differente dall’andata, sperando ovviamente, che i biancorossi siano proprio i primi a cambiare. Con Candido, Palma e Scappi non disponibili, e Arlotti non al meglio della condizione, il Rimini andrà all’assalto della vittoria sempre partendo dal 3-4-2-1.