Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio

In evidenza


RIMINI: Incidente domestico a Marebello, grave una bimba di un anno Cronaca

RIMINI: Incidente domestico a Marebello, grave una bimba di un anno

Una bambina di un anno è rimasta gravemente ustionata dall’acqua bollente della propria casa. L’incidente è avvenuto poco prima delle 11 in un appartamento di viale regina Margherita. Per cause ancora poco chiare, la piccola è stata colpita dal liquido riportando ustioni sul 15% del corpo. Sul posto sono subito arrivati ambulanza e auto medicalizzata, che l’hanno portata al pronto soccorso dell’ospedale Infermi di Rimini. La bambina è stata poi trasferita in elicottero al Bufalini di Cesena.


RAVENNA: Nidi, riduzione rette e più posti, primato in regione | VIDEO Attualità

RAVENNA: Nidi, riduzione rette e più posti, primato in regione | VIDEO

Sono 740 mila gli euro messi a disposizione dalla Regione attraverso il Fondo nazionale per il sistema integrato di educazione e istruzione che porteranno il Comune di Ravenna da settembre 2018 ad abbassare le rette di frequenza, accorciare le liste d'attesa e a rafforzare il sistema integrato di educazione dalla nascita fino ai 6 anni, attraverso azioni di raccordo tra i servizi educativi e le scuole per l’infanzia.


BOLOGNA: Fiamme Gialle sequestrano sette milioni di beni ad imprenditore | FOTO Cronaca

BOLOGNA: Fiamme Gialle sequestrano sette milioni di beni ad imprenditore | FOTO

La Guardia di Finanza di Bologna ha confiscato, tra le province di Bologna, Modena e Rimini, un ingente patrimonio mobiliare e immobiliare, costituito da appartamenti, auto, conti correnti e quote di società, per un valore di oltre 7 milioni di euro, ad un imprenditore di Monte San Pietro (BO). La società di cui l'uomo è stato rappresentante, operante nel settore del commercio all’ingrosso di articoli di cancelleria e per l’ufficio, è risultata coinvolta in un meccanismo di frodi all’I.V.A. Le indagini di polizia economico-finanziaria hanno permesso di appurare come l' imprenditore presentasse un profilo reddituale dichiarato al Fisco sproporzionato rispetto all’elevato tenore di vita e ai beni posseduti, che sono stati di conseguenza confiscati in quanto ritenuti acquisiti con proventi frutto di evasione fiscale.  



Notizie recenti