Guarda Teleromagna canale 14

cronaca


CESENATICO: Scontro auto-moto, 30enne perde la vita sulla SS16 Cronaca

CESENATICO: Scontro auto-moto, 30enne perde la vita sulla SS16

Incidente mortale sulla Statale Adriatica a Cesenatico, nel Cesenate. Intorno alle 17.45 nello scontro tra un'automobile e la sua motocicletta ha perso la vita un uomo di 30 anni. Sul posto sono intervenuti, invano, i sanitari del 118 con una ambulanza e un'auto con medico a bordo oltre ai Vigili del Fuoco e ai Carabinieri.


CESENATICO: Travolto dal camper mentre fa manutenzione, morto 77enne Cronaca

CESENATICO: Travolto dal camper mentre fa manutenzione, morto 77enne

Tragico incidente a Cesenatico nella giornata di Ferragosto. Nell’area verde in zona Ponente un turista di Cologno Monzese, che si trovava in vacanza insieme alla moglie, è morto investito dal proprio camper. L’uomo, 77 anni, mentre stava operando piccoli lavori di manutenzione al suo mezzo ha provato ad attivare il quadro muovendo la chiave per testare il corretto funzionamento delle luci ma inavvertitamente ha messo in moto il camper con inserita la retromarcia. Il camper lo ha travolto e non c’è stato nulla da fare nonostante il pronto intervento dei sanitari che lo hanno trasportato immediatamente il al Pronto Soccorso dell’Ospedale Bufalini di Cesena in codice rosso. Il turista è deceduto appena arrivato presso la struttura ospedaliera.


BOLOGNA: A fuoco l’auto del vicecomandante del carcere Cronaca

BOLOGNA: A fuoco l’auto del vicecomandante del carcere

Un incendio ha distrutto domenica notte l'auto di un dirigente della polizia penitenziaria di Bologna, vicecomandante del carcere della Dozza. Ne ha dato notizia Domenico Maldarizzi, segretario nazionale della Uil Pa Polizia Penitenziaria. Sulle cause del rogo scoppiato in via della Dozza, poco lontano dal carcere, e spento dai vigili del fuoco, hanno avviato indagini i carabinieri, intervenuti sul posto. "Dai primi accertamenti sembra avere una matrice dolosa - scrive Maldarizzi - e non è da escludere il fatto che possa essere un attentato mirato verso la polizia penitenziaria e il funzionario in questione, che ha sempre espletato la sua attività lavorativa con serietà, correttezza, capacità e professionalità". Il sindacato esprime solidarietà al dirigente e a tutta la polizia penitenziaria di Bologna. (foto d'archivio)


CESENATICO: Sfregiata la biglia dedicata a Pantani, si cercano gli autori del gesto | FOTO Cronaca

CESENATICO: Sfregiata la biglia dedicata a Pantani, si cercano gli autori del gesto | FOTO

Uno sfregio alla memoria di Marco Pantani. Nella sua Cesenatico, in piazza Andrea Costa, alcuni vandali hanno danneggiato una delle due grandi biglie dedicate al Pirata, quella in ricordo della sua vittoria al Tour de France nel 1998, fatta cadere dal piedistallo. Nonostante la presenza delle telecamere di sorveglianza nella zona, gli agenti della polizia locale non sono ancora riusciti a identificare gli autori data l’assenza di indicazioni sull’orario dell’atto vandalico. Sulla vicenda si è espresso anche il sindaco Gozzoli, il quale ha sottolineato con rammarico che “si tratta di un gesto molto triste verso il ricordo di una persona che per noi è importantissima" e che “il periodo di Ferragosto porta tanta gente qua, magari porta anche qualcuno che pensa di divertirsi facendo queste cose”.


CESENA: Si allontana dal gruppo durante un ritiro, ritrovato dopo un giorno al Comero Cronaca

CESENA: Si allontana dal gruppo durante un ritiro, ritrovato dopo un giorno al Comero

Nel corso della giornata di venerdì un gruppo di religiosi cattolici provenienti dalla Cina si trovava in località Canatiao, a San Piero in Bagno, quando un 32enne si  è allontanano dal resto della comitiva per motivi sconosciuti. La mattina dopo, non vedendolo più rientrare, i sacerdoti hanno allertato il soccorso alpino, giunto sul posto insieme a carabinieri e protezione civile. Una volta avviate le ricerche congiunte nei boschi alle pendici del monte Comero, intorno alle 21:30 di sabato il 32enne è stato ritrovato in buone condizioni di salute. Dopo aver controllato i parametri primari, l’uomo è stato trasportato all’ospedale di Cesena per controlli più approfonditi.


Notizie recenti