Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
AOSTA: 2 romagnoli uccisi dalla valanga, 6 istruttori a processo per omicidio colposo
cronaca

AOSTA: 2 romagnoli uccisi dalla valanga, 6 istruttori a processo per omicidio colposo


Sono in tutto 6 le persone indagate dalla procura di Aosta per l’incidente che, il 7 aprile 2018, provocò la morte di due persone Roberto Bucci e Carlo Dall’Osso, travolti da una valanga durante un’escursione sul Colle di Chamolè, nei pressi di Pila. “L’attraversamento del colle innevato fu una negligenza e fatto con imperizia” Questa la motivazione che ha portato al rinvio a giudizio gli istruttori del Cai che dovranno ora rispondere dell’accusa di disastro e omicidio colposo. Stando alle ricostruzioni, la cordata, composta dal gruppo Cai di Pietramora, stava cercando di raggiungere il rifugio Arbolle e stava tagliando il costone che passa di fianco a un lago quando è avvenuto il distacco della neve. Una valanga con un fronte di oltre 300 metri e uno sviluppo di 600 causata dalle abbondanti nevicate degli ultimi giorni unita al rialzo termico e che potrebbe essere stata scatenata proprio dal passaggio della comitiva che si è trovata tragicamente in trappola.