Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
BOLOGNA: Detenuta aggredisce agente della polizia penitenziaria, lo denuncia il sindacato
cronaca

BOLOGNA: Detenuta aggredisce agente della polizia penitenziaria, lo denuncia il sindacato

  • Di:
  • 244 visualizzazioni

Una detenuta ha aggredito un'agente della polizia penitenziaria strattonandola e cercando di colpirla con calci e pugni. L'episodio si è consumato nel reparto femminile del carcere della Dozza di Bologna ed è stato riferito da Domenico Maldarizzi, segretario regionale della Uil Pa Polizia Penitenziaria dell'Emilia-Romagna, che denuncia: "Non passano giorni che in ogni istituto della regione non vi siano eventi critici ed aggressioni al personale. Questa volta a farne le spese sono le agenti del reparto femminile dell'istituto bolognese".

L'antefatto sarebbe un principio di rissa per il quale alcune agenti sarebbero intervenute per riportare l'ordine. Quello il momento in cui una detenuta si è scagliata contro una di loro provocandole lesioni per sette giorni di prognosi. "Da quando è stata attuata la soluzione delle celle aperte gli episodi di aggressioni nei confronti del personale di polizia penitenziaria sono aumentati a dismisura", prosegue Maldarizzi, "è come se i vertici dell'amministrazione penitenziaria non si rendessero conto della vera situazione che i poliziotti penitenziari affrontano giornalmente nell'inferno delle sezioni detentive delle nostre carceri".