Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
BOLOGNA: Lancia sassi contro bus, fermato con spray urticante
cronaca

BOLOGNA: Lancia sassi contro bus, fermato con spray urticante

  • Di:
  • 209 visualizzazioni

Senza alcun motivo apparente, si è messo a lanciare sassi e sampietrini contro macchine e autobus in transito, danneggiando quattro mezzi pubblici. Per fermare il giovane, un 26enne nato in Mali che dopo la 'sassaiola' si è anche denudato, i Carabinieri hanno dovuto usare lo spray urticante. E' successo nel tardo pomeriggio di ieri sui viali di Bologna, tra Porta San Felice e Porta Saragozza. A chiamare il 112 sono stati diversi automobilisti in transito, ma a riportare i danni maggiori sono stati quattro bus delle linee 94, 33, 39 e della navetta D, che hanno avuto i vetri frantumati e la carrozzeria ammaccata. Nessuno a bordo dei bus è rimasto ferito. Il 26enne, che camminava lungo il marciapiede prelevando da terra sassi e blocchi di lastricato, è stato raggiunto in viale Pepoli dai militari del nucleo Radiomobile. Alla loro vista, si è spogliato completamente e ha dato in escandescenze. Per questo è stato usato lo spray in dotazione alle pattuglie. E' stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. Una volta immobilizzato, il giovane è stato visitato dai sanitari del 118 e accompagnato all'ospedale Maggiore dove è stato sottoposto a esami tossicologici. E' stato inoltre disposto un consulto psichiatrico.