Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
BOLOGNA: Lo Stato Sociale alla fabbrica Magneti Marelli, ma l'azienda li lascia fuori
cronaca

BOLOGNA: Lo Stato Sociale alla fabbrica Magneti Marelli, ma l'azienda li lascia fuori

  • Di:
  • 451 visualizzazioni

I lavoratori della Magneti Marelli li hanno seguiti affacciati alle finestre: in strada, a fianco dello stabilimento in via Pasubio a Bologna, i musicisti dello Stato Sociale hanno partecipato a un reading di poesie e testi antifascisti per celebrare, con qualche giorno di anticipo, la Festa della Liberazione. Il gruppo bolognese, arrivato secondo al Festival di Sanremo, era stato invitato dalla Fiom-Cgil come ospite esterno della tradizionale assemblea sindacale dedicata al 25 aprile. Dopo la presentazione della richiesta di accesso, un paio di settimane fa, però i vertici di Magneti Marelli, che fa parte del gruppo Fca, ha negato l'accesso ai cantanti. "Abbiamo ricevuto una comunicazione su carta intestata - ha spiegato il segretario bolognese della Fiom Michele Bulgarelli - che gli amici dello Stato Sociale non erano ammessi perché non sono dirigenti sindacali. Oggi si celebrava la Liberazione, è stato un peccato".