Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
cronaca

BOLOGNA: Poggiali di nuovo assolta nell'appello bis | VIDEO

  • Di:
  • 1010 visualizzazioni

Assoluzione per Daniela Poggiali  l'ex Infermiera dell'ospedale "Umberto I" di Lugo, nel Ravennate imputata con l'accusa di aver ucciso una paziente, la 78enne Rosa Calderoni, con un'iniezione letale di cloruro di potassio, il pg Luciana Cicerchia aveva chiesto la conferma della condanna dell'ergastolo comminata in primo grado. Il processo di appello bis era iniziato lo scorso 10 aprile dopo che la suprema Corte, nel luglio 2018 aveva annullato la sentenza di assoluzione emessa dalla Corte di Appello, un anno prima, ritenendo necessaria una nuova valutazione dell'intero compendio indiziario e disponendo, appunto, un nuovo processo di secondo grado. In primo grado l'ex Infermiera era stata condannata all'ergastolo. 

"Attendo le motivazioni perche' questo dispositivo mi è abbastanza difficile da comprendere": questo il commento a caldo dell'avvocato Maria Grazia Russo legale della famiglia di Rosa Calderoni, l'anziana di 78enne che per l'accusa sarebbe stata uccisa con un'iniezione letale di cloruro di potassio. "Un ribaltamento oltre i normali ribaltamenti - spiega il legale - fra sentenze di condanna e assoluzione, qui siamo andati oltre, non posso che attendere la motivazione per capire dove la Corte abbia visto una simulazione di reato e una calunnia". Se lo aspettava? "No", ha replicato secco il legale.