Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
cronaca

BOLOGNA: Traffico illegale di cuccioli di cane per Slovenia fermato ad Altedo | VIDEO


Hanno meno di due mesi, dovrebbero essere ancora con la loro mamma per finire lo svezzamento, invece erano ammassati nel bagagliaio di una vecchia Fiat Punto in viaggio sulla A13 di ritorno dalla Slovenia per essere rivenduti in Italia. 46 cuccioli sono stati salvati dalla Polizia Stradale di Altedo che durante un giro di perlustrazione della carreggiata sud nel comune di Ferrara, insospettita dalle condizioni della vettura, ha intimato alle due persone a bordo di fermarsi per un controllo insieme a una seconda auto con un’altra persona a bordo che era al seguito della punto e trasportava gabbiette vuote. Tutti sono stati portati nella caserma di Altedo, i tre uomini di 27, 30 e 34 anni, originari delle province di Fermo e Ascoli Piceno sono stati denunciati in concorso per maltrattamento ed importazione abusiva di animali. I cuccioli sono stati accuditi dagli agenti che hanno allestito per loro una cuccia, dove li hanno rifocillati, con acqua e del cibo acquistato in un negozio di animali vicino alla caserma, poi i veterinari della Asl hanno controllato le loro condizioni di salute e verificato l’eventuale presenza di microchip, assenti in tutti i cuccioli. Dopo le amorevoli cure di tutti gli agenti in servizio ad Altedo, i piccoli sono stati presi in custodia dall’ENPA. Ora sono tutti al canile di Ferrara dove solo 7 sono stati isolati per le cattive condizioni di salute, gli altri stanno bene e sono stati puliti e rifocillati e fortunatamente nessuno era disidratato grazie all’intervento degli agenti che hanno subito dato loro tanta acqua. Uno dei cuccioli ha la febbre alta ed è stato subito sottoposto a cure antibiotiche. I veterinari sono ottisti, e gli agenti della Polizia Stradale di Altedo si augurano che presto i cuccioli possano trovare casa.