Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
BOLOGNA: Trovata in strada con gravi ustioni, ipotesi tentato suicidio
cronaca

BOLOGNA: Trovata in strada con gravi ustioni, ipotesi tentato suicidio

  • Di:
  • 2892 visualizzazioni

Una donna con gravi ustioni su tutto il corpo e priva di sensi è stata soccorsa da 118 e Polizia all'alba in periferia a Bologna, zona Barca. Portata d'urgenza all'ospedale Maggiore, è stata trasferita al Centro Ustionati del Bufalini di Cesena. Si tratterebbe di una 60enne di origine marocchina, da 14 anni residente a Bologna. Abita con la figlia in un appartamento nella stessa via Marchioni, poco lontano dal giardino dove è stata trovata in fin di vita. A dare l'allarme è stata, verso le 6.30, una passante. La donna, attualmente in coma, ha ustioni sul 90% del corpo e le sue condizioni sono giudicate disperate. A quanto si apprende, da qualche tempo la donna soffre di una forte depressione per motivi familiari. L'ipotesi è che si sia cosparsa di liquido infiammabile per poi appiccare il fuoco con un accendino, trovato a terra dalla Polizia vicino al corpo. Queste circostanze e l'assenza di segni di violenza o percosse rendono poco verosimile, per gli investigatori, il coinvolgimento di altre persone nel ferimento della 60enne. Il fatto è probabilmente successo alcune ore prima del ritrovamento della donna, durante la notte.