Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
BRASILE: Arrestati dopo il naufragio, coppia romagnola condannata per traffico internazionale di stupefacenti
cronaca

BRASILE: Arrestati dopo il naufragio, coppia romagnola condannata per traffico internazionale di stupefacenti


10 anni, 10 mesi e 20 giorni è questa la pena stabilita dal Tribunale brasiliano per Giogia Pierguidi, la forlivese arrestata in Brasile il Natale di 7 anni fa assieme al fidanzato, il cervese Davide Migani. A bordo della loro imbarcazione, dopo un naufragio, la polizia aveva trovato 307 chili di cocaina pura al 90 per cento. Erano stati arrestati, processati e liberati a seguito di un’assoluzione in primo grado arrivata dopo sette mesi di carcere. Ora Davide e Giorgia sono in Italia. Da qui hanno visto ribaltare la loro sentenza. Nei giorni scorsi è arrivata la condanna definitiva a 17 anni e 6 mesi per lui e 10 anni, 10 mesi e 20 giorni per lei. Per i romagnoli le procedure per il mandato di cattura internazionale erano già state avviate dal tribunale federale dello stato del Sergipe dopo l’appello. I due romagnoli si soo sempre dichiarati innocenti, raccontando di essersi accorti della droga solo poco prima del naufragio della barca.

.