Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
cronaca

CESENA: Benzinaio sventa rapina “Dormo dentro al bar per difendere l’incasso” | VIDEO


Costretto a dormire nel sua bar per difenderlo dai ladri. Così il titolare di un distributore di benzina di Cesena che, lunedì scorso, è stato vittima dell’ennesimo tentativo di rapina.

Questo il racconto di Massimo Sacchetti, titolare del Bar Pit Stop di Cesena, con annesso distributore di benzina, che lunedì sera è stato vittima dell’ennesimo tentativo di furto. L’allarme è scattato intorno alle 2 di notte. Sacchetti, che dorme sotto il bar, è salito per controllare e si è trovato davanti un gruppo di malviventi a volto coperto. I tre, che si erano aperti un varco sfondando la parete di vetro con un estintore, hanno reagito spruzzandogli addosso il contenuto dello stesso e dandosi poi alla fuga a bordo di un’auto. Misero il bottino, i ladri hanno fatto appena in tempo a portarsi via qualche stecca di sigarette. Il proprietario se l’è cavata con una lieve ferita che si è fatto cadendo nella concitazione del momento e con tanta paura. Rimane però lo sconforto di fronte all’ennesimo colpo subito. Così tanti sono stati furti negli ultimi anni che Sacchetti ha deciso di correre agli estremi rimedi. Vale a dire, passare le notti sul posto di lavoro per impedire che i ladri gli portino via l’incasso di giornata.

Sul fatto indaga la Polizia che sta visionando le telecamere di sorveglianza. Non è stato difficile identificare il numero di targa della macchina ma, difficilmente questo porterà a una pista utile. La vettura infatti risultava rubata pochi giorni prima a Reggio Emilia.