Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
CESENA: Omofobia, rinviati a giudizio dieci esponenti di Forza Nuova | FOTO
cronaca

CESENA: Omofobia, rinviati a giudizio dieci esponenti di Forza Nuova | FOTO

  • Di:
  • 197 visualizzazioni

Era il 5 febbraio 2017 quando Forza Nuova Romagna aveva inscenato il “funerale d’Italia", una marcia funebre per contestare la prima unione civile celebrata in quei giorni a Cesena, quella tra Matteo Capacci e Marco Zaccaria. Dopo poco più di due anni, dopo due udienze a vuoto, il 19 febbraio scorso, il 31enne Mirco Ottaviani, leader della formazione di estrema destra, e altri nove compagni di partito sono stati rinviati a giudizio dal Gup di Forlì Massimo De Paoli e dovranno rispondere per il reato di istigazione all’odio. A costituirsi parte civile nel processo sono stati Capacci, Zaccaria, il Comune di Cesena e le associazioni Avvocatura per i diritti LGBTI – Rete Lenford e Arcigay di Rimini - Forlì – Cesena.