Guarda Teleromagna canale 14
cronaca

CESENA: Tafferugli nel pre e post partita di Italia - Ungheria | VIDEO

  • Di:
  • 4974 visualizzazioni

Partito alle 19.25 dai Giardini Pubblici di Cesena, il corteo dei 1500 tifosi dell’Ungheria è stato scortato da imponenti forze dell’ordine in direzione “Orogel Stadium Dino Manuzzi”, teatro della seconda sfida di Nations League, con i padroni di casa dell’Italia. Tutto è filato liscio, come il transito dalla via Emilia, fino ad arrivare, attraverso via Lombardia, al corridoio che costeggia i binari e porta all’impianto calcistico. L’imponente serpentone è quindi arrivato alla Curva Ferrovia, settore dedicato agli ospiti, per l’accesso allo stadio. Un gruppo sciolto di tifosi magiari è però transitato, nei minuti precedenti al fischio d’inizio della gara, sotto la Curva Mare, da via del Mare. Di fronte allo storico ritrovo dei tifosi del Cesena, il pub Bombonera, sono nate scaramucce con i supporters della squadra locale, sedate subito dall’intervento delle forze dell’ordine presenti. La bella serata di sport per i 15 mila tifosi presenti si è completata con il successo dell’Italia in campo per 2-1 ma il post partita si è macchiato di un più violento scontro. Circa 30 ultras ungheresi sono venuti a contatto, come regolamento di conti, con i corrispettivi del Cesena presso la rotonda “Vicini” e la celere è intervenuta su questi ultimi con una carica sfociata fino all’interno del Bombonera. Al momento non si registrano feriti, il locale sarebbe pronto alla riapertura, nonostante qualche danno materiale.