Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
CESENATICO: Presa a pugni e violentata fuori alla disco, fermato un 22enne magrebino
cronaca

CESENATICO: Presa a pugni e violentata fuori alla disco, fermato un 22enne magrebino


Un 22enne marocchino è stato fermato dai carabinieri con l'accusa di aver aggredito, picchiato e denudato una ragazza di 20 anni allo scopo di stuprarla. Sarebbe successo nella notte tra sabato e domenica a Cesenatico, nei pressi della discoteca Energy. Secondo il racconto della giovane, che ha sporto denuncia ai carabinieri, il ragazzo, attorno alle 3.45, l'avrebbe immobilizzata trasportandola nei pressi della ferrovia dove l'avrebbe spogliata, palpata nelle parti intime e presa a pugni in faccia per poi darsi alla fuga all'arrivo degli amici della vittima. I carabinieri hanno immediatamente avviato le indagini e ieri pomeriggio hanno individuato lo straniero in un comune della zona, S.Angelo di Gatteo. L'uomo era noto ai gestori della discoteca per aver saltuariamente arrecato disturbo. Il 22enne è in stato di fermo in attesa della convalida dell'arresto, si trova nel carcere di Forlì e oltre all'aggressione e alla violenza sessuale dovrà rispondere anche del furto di un'auto. La giovane è stata ricoverata in ospedale ed è stata giudicata guaribile in 25 giorni: ha riportato la frattura del setto nasale.