Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
cronaca

EMILIA-ROMAGNA: Rimborso di 26mila euro per un profilo cancellato, Facebook fa ricorso in appello | VIDEO


Torniamo a parlare dell’avvocato bolognese che ha fatto causa a Facebook dopo che il suo profilo era stato cancellato. Ora il colosso americano torna alla carica per riavere indietro i soldi che ha dovuto rimborsare.

E’ stato risarcito di 26mila euro dopo che Facebook gli aveva indebitamente cancellato il profilo eliminando anche tutti i contenuti che lui aveva salvato al suo interno. Ora però il social network americano ha deciso di tornare all’attacco dopo che il tribunale civile di Bologna aveva dato ragione all’utente. Parliamo dell’avvocato bolognese Vincenzo de Gaetano che, nel gennaio 2020, ha avviato la sua crociata, per ora vincente, contro il colosso statunitense.

Il processo è durato diversi mesi, anche in virtù del fatto che Facebook rispondeva dalla sua sede in Irlanda e quindi tutti gli atti dovevano essere tradotti e poi inviati oltremanica. A marzo, tuttavia è arrivata la sentenza.

INTERVISTA NEL VIDEO