Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
EMILIA-ROMAGNA: Smog, Pm10 alto, stop a tutti i diesel euro 4
cronaca

EMILIA-ROMAGNA: Smog, Pm10 alto, stop a tutti i diesel euro 4


In Emilia-Romagna torna l'allarme smog: "Con l'esaurirsi della fase perturbata - rende noto Arpae - nei giorni passati si è assistito a un progressivo accumulo di inquinanti con conseguenti superamenti del limite di legge per il PM10 in buona parte del territorio regionale". Per questo motivo, a partire da domani, saranno attive fino al 22 novembre incluso data del nuovo report, limitazioni alla circolazione per i veicoli più inquinanti, fino a diesel euro 4, nei comuni PAIR (cioè quelli con più di 30mila abitanti e dell'agglomerato urbano bolognese, ndr) e altri provvedimenti emergenziali come il divieto di sosta con motore acceso, di combustione all'aperto e alla limitazione a 17C° di temperatura nelle fabbriche e 19°C nelle abitazioni. In base al provvedimento antismog della regione si fermaranno anche i veicoli più inquinanti già bloccati durante la settimana in applicazione della manovra ordinaria: i veicoli a benzina fino agli Euro 2, quelli a gpl/benzina e metano/benzina fino agli Euro 1, ciclomotori e motocicli fino agli Euro 1. "L'espansione di un vasto promontorio anticiclonico - prosegue Arpae - coinvolgente la nostra regione determinerà il perdurare di condizioni di stabilità favorevoli all'accumulo di inquinanti almeno fino a domenica, quando è attesa una nuova perturbazione. Sussistono pertanto le condizioni di potenziale superamento per 3 giorni consecutivi su tutto il territorio regionale, motivo per cui sono attivate le misure emergenziali in tutte le province".