Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
FAENZA: Non si ferma l’escamotage dell’auto con targa straniera, fermata una ragazza
cronaca

FAENZA: Non si ferma l’escamotage dell’auto con targa straniera, fermata una ragazza

  • Di:
  • 818 visualizzazioni

Continuano i controlli e i sequestri delle auto con targa straniera, come previsto dal nuovo decreto sicurezza, da parte della polizia locale manfreda. L’ultima vettura in questione era una fiat 500 targata ungherese e guidata da una ragazza nata a Forlì e residente a Faenza. Il veicolo risultava, infatti, intestato a un parente italiano, ma residente in Ungheria. La circostanza dimostra come, il noto escamotage della targa straniera, sia utilizzato spesso anche da cittadini italiani. Tale pratica consente di evadere le tasse sulla proprietà dei veicoli, di non dover pagare le assicurazioni in Italia, garantendo allo stesso tempo una sorta di immunità alle violazioni del codice della strada che non vengono immediatamente contestate (divieti di sosta, autovelox fissi). Il fenomeno delle targhe estere ha, inoltre, reso difficile per le forze dell’ordine condurre indagini a seguito di atti criminosi.