Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
cronaca

FERRARA: Carabinieri inseguono due auto di grossa cilindrata, un arresto | VIDEO

  • Di:
  • 471 visualizzazioni

Due inseguimenti, uno culminato con un arresto e l’altro con la fuga di quattro malviventi. Numerosi i carabinieri della provincia di Ferrara impegnati giovedì pomeriggio in questa operazione, che ha preso il via dopo aver individuato nella zona di Portomaggiore, due automobili con targhe appartenenti a veicoli rubati. Nel primo caso una  pattuglia in borghese ha inseguito e fermato un’Alfa Romeo Giulietta arrestando poi l’unico occupante, un 45enne serbo che avrebbe cercato di sottoporre ai militari documenti falsi. L’uomo, senza fissa dimora e con precedenti, era stato espulso nel 2018 a seguito della scarcerazione. Il secondo inseguimento ha riguardato una Bmv di grossa cilindrata. A bordo quattro fuggitivi che sentendosi braccati dai carabinieri hanno abbandonato il mezzo a Lido di Spina. Due sono si sono allontanati a piedi mentre gli altri hanno proseguito la fuga a bordo di una 500, rubata in quel momento a una ragazza di passaggio. La corsa è continuata in direzione Romagna fino a quando anche la 500 è stata ritrovata parcheggiata a Marina Romea. I due veicoli oggetto degli inseguimenti sono stati sequestrati e a seguito di un’ispezione è stata acclarata la presenza di attrezzi da scasso, oltre a dispositivi sonori e luminosi uguali a quelli in dotazione alle forze di polizia, probabilmente per cercare di eludere eventuali controlli, simulando la presenza di una scorta per qualche importante personalità. Il serbo arrestato si trova invece nel carcere di Ferrara in attesa della decisione del giudice.