Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
cronaca

FORLÌ: Ritrovata cadavere l'ex insegnante scomparsa | VIDEO


La cercavano da mercoledì scorso. Vigili del Fuoco, Protezione Civile e gli uomini del Soccorso Alpino erano impegnati da quattro giorni nelle ricerce di Paola Pasini, insegnante in pensione di 76 anni. L’ultimo contatto con la donna risaliva alla mattina del 19 dicembre quando aveva contattato la nipote al telefono annunciandole che si sarebbero viste nel pomeriggio. E invece la donna è salita sulla propria auto e si è recata al parcheggio dell’Irst di Meldola facendo poi perdere le proprie tracce. E proprio da li erano partite le ricerche delle squadre di soccorso, dove era stata trovata la vettura, una Volkswagen Polo con le chiavi ancora inserite nel cruscotto e 340 euro nella borsetta abbandonata nell’abitacolo. Subito si è pensato al peggio, tanto che le indagini si sono immediatamente indirizzate verso il piccolo fiume che attraversa il centro di Meldola e che si trova a poca distanza. Nel frattempo era partito anche l’appello dei familiari, trasmesso anche dalla trasmissione “Chi L’ha visto” ma per la donna non c’è stato niente da fare. L’epilogo della vicenda è arrivato nel pomeriggio di sabato, quando il canale è stato temporaneamente prosciugato per facilitare le operazioni delle squadre di soccorso. Lì è stato trovato il corpo senza vita della donna, intrappolato in un gorgo che caratterizza quel tratto di fiume. Ora si attendono gli accertamenti delle forze dell’ordine per stabilire le cause della tragedia, anche tutto fa pensare a un gesto volontario.