Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
IMOLA: Impianto fotovoltaico abusivo per riscaldare le piante di marijuana, alla fine crolla il tetto
cronaca

IMOLA: Impianto fotovoltaico abusivo per riscaldare le piante di marijuana, alla fine crolla il tetto


Aveva installato una grande quantità di impianti fotovoltaici nel tetto della palazzina dove abita, il tutto per illuminare la piantagione di marijuana che teneva in solaio. Alla fine, però, il tetto è crollato sotto il peso eccessivo delle batterie. Così è finito nei guai un 53enne di Imola, residente in via Carducci. Qui ieri sera i vigili del fuoco sono intervenuti in seguito all’allarme lanciato dagli altri abitanti dell’edificio, dopo che una parte del tetto era andata improvvisamente distrutta. Fortunatamente in quel momento nell’appartamento interessato dal crollo non c’era nessuno. La palazzina è stata evacuata e subito sono incominciate le indagini da parte della Polizia. Il sopralluogo delle forze dell’ordine ha permesso di scoprire l’installazione di un grosso impianto fotovoltaico non autorizzato, nonché 3 piante di cannabis e 500 grammi di marijuana. L’uomo è stato quindi denunciato per danno colpo e per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.