Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
MILANO: Crac holding Mercatone Uno, pm chiede il processo per tre persone
cronaca

MILANO: Crac holding Mercatone Uno, pm chiede il processo per tre persone

  • Di:
  • 462 visualizzazioni

Il pm di Milano Roberto Fontana ha chiesto il processo per tre persone per varie ipotesi di bancarotta fraudolenta nell'inchiesta, condotta dal Nucleo di polizia economico-finanziaria della Gdf, con al centro Shernon Holding srl, società che gestiva 55 punti vendita di Mercatone Uno e dichiarata fallita nel maggio 2019 con un 'buco' da circa 80-90 milioni di euro. Un fallimento di cui gli oltre 1.800 lavoratori erano venuti a conoscenza nella notte tra il 24 e 25 maggio del 2019 e solo via Facebook e WhatsApp. La richiesta di rinvio a giudizio, che dovrà essere vagliata nell'udienza preliminare, riguarda Valdero Rigoni, amministratore della Shernon dal 2017 e fino al fallimento, Michael Thalmann, amministratore dal 2017 al marzo 2019, e Valentina Rigoni, figlia di Valdero e amministratrice di una società "riconducibile alla famiglia". Nelle indagini del dipartimento guidato dall'aggiunto Riccardo Targetti sono state contestate agli indagati, a vario titolo, ipotesi di bancarotta con distrazioni e dissipazioni di somme di denaro per oltre 2,5 milioni di euro in totale. Le posizioni di due indagati, che comparivano nell'atto di chiusura delle indagini, sono state stralciate in vista della richiesta di archiviazione.