Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
PORTOMAGGIORE: Per uccidere Igor avrebbe usato una calibro 9x21
cronaca

PORTOMAGGIORE: Per uccidere Igor avrebbe usato una calibro 9x21


L'omicida ha sparato cinque colpi, tre per ferire la guardia provinciale Marco Ravaglia, 53 anni, mentre due hanno ucciso Valerio Verri, 62 anni, volontario. Secondo una ricostruzione la pattuglia ha accostato per fermare il Fiorino bianco durante un perlustramento anti-bracconaggio sulla provinciale Mondonuovo a Trava di Portomaggiore, nel Ferrarese, verso le 18.40.  Il killer avrebbe sparato con una pistola, forse la calibro 9x21 già usata per il delitto di Budrio, prima colpendo Ravaglia che si trovava al posto di guida. Poi Verri sarebbe uscito per accennare una reazione ed è stato raggiunto da due colpi. Il ricercato, che si pensa possa essere Igor Vaclavic, è poi fuggito in direzione Comacchio e più tardi è stato intercettato dai Carabinieri nelle campagne di Molinella, nel Bolognese. Qui si è dileguato per i campi, abbandonando il Fiorino bianco rubato che stava guidando. Non c'è stato conflitto a fuoco.